Finale con i botti per la Boxe Piacenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Fine anno con il botto per gli atleti della Boxe Piacenza impegnati lo scorso weekend in prestigiosi appuntamenti sui ring lombardi e piemontesi con Bindar, Ratti e Pinna. Il match piu’ atteso e stato quello di Alexandru Bindar, vera speranza del pugilato italiano, match atteso in quanto rivincita dell’incontro tenuto a dicembre e organizzato dal sodalizio biancorosso che aveva scaturito un salomonico pari tra Bindar e il bergamasco Polisena, altra speranza azzurra. Il beniamino dei maestri Merisio e Campanini ha affrontato Polisena con il solito pugilato attento ma mai remissivo e la vittoria ai punti, nonostante la strenua resistenza di Polisena, e’ stata netta e non ha fatto altro che alimentare aspettative per un 2019 da vero protagonista. Il secondo alfiere biancorosso sotto esame era il supermassimo Alessandro Ratti reduce dai campionati assoluti di categoria, il biancorosso evidenziando costanti progressi ha pagato sia la stanchezza dei match appena disputati, sia la verve dell’avversario Dumitru Poppovici che gli ha si concesso una buona prima ripresa ma uscendo in seguito alla distanza aggiundicandosi il match ai punti. Il terzo biancorosso impegnato in questo fine anno e’ stato Alex Pinna, generoso fighter sul quale la societa’ biancorossa nutre massima stima. Pinna assente alla riunione di dicembre della Boxe Piacenza, in quanto malato, ha disputato a Voghera contro Alessandro Gervasio il solito match deciso e volitivo e soltanto una vistosa ferita non ha permesso al guerriero biancorosso di finire una tenzone che fino al momento dell’ interruzzione era in bilico. I dirigenti di via di Vittorio con in testa il presidente Antonio Orsi ed il direttore sportivo Thomas Bollani sono convinti di avere una squadra ormai in grado di reggere, non solo i panorami regionali ma con molti elementi di affacciarsi con fiducia a traguardi sicuramente piu’ ambiziosi, ad maiora Boxe Piacenza.

I più letti
Torna su
IlPiacenza è in caricamento