La Gas Sales alza bandiera bianca: Civitanova eccezionale, ma Piacenza non reagisce

Di fronte a un PalaBanca vestito a festa, con 3100 spettatori paganti, i biancorossi si dimostrano troppo arrendevoli e cedono alla Lube con un netto 3-0

Dick Kooy fermato dal muro di Civitanova

Così non va. Perché Civitanova ha un altro passo, uno spessore differente e qualità enormi, però Piacenza non può chiudere gli ultimi due set con 28 punti complessivi. Nessuno si illudeva di vincere contro una formazione che ha chiuso il girone di andata senza mai venire sconfitta e con un solo punto lasciato per strada, ma almeno bisognava lottare tenendo in campo gli avversari il più a lungo possibile.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO CON IL TABELLINO E IL COMMENTO SU SPORTPIACENZA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

Torna su
IlPiacenza è in caricamento