Insulti razzisti a Omar Daffe: per l'Agazzanese danno e beffa, sconfitta 3-0 a tavolino e -1 in classifica

Il Giudice Sportivo ha punito duramente la società piacentina che si era rifiutata di proseguire la partita dopo gli insulti razzisti piovuti dalla Tribuna all'indirizzo del portiere Omar Daffe

Omar Daffe mentre abbandona il campo durante il match contro l'Agazzanese

E’ andata come si temeva. Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale si è pronunciato sulla vicenda che ha coinvolto il portiere Omar Daffe dell’Agazzanese, colpito da insulti razzisti il giocatore ha deciso di lasciare il campo durante il match contro la Bagnolese.

Clicca qui per leggere la news completa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento