Insulti razzisti al portiere dell'Agazzanese Omar Daffe, il giocatore lascia il campo e i compagni lo seguono

Gravissimo episodio durante la partita di Eccellenza dei piacentini in casa della Bagnolese. L'arbitro ha sospeso il match

Bruttissimo episodio di stampo razzista durante la partita Bagnolese-Agazzanese che si è regolarmente disputata fin verso la fine del primo tempo, dopodiché è accaduto il fattaccio. Dalla Tribuna sono partiti - e i presenti dicono di averli uditi distintamente per qualche minuto - degli insulti di stampo razzista nei confronti del portiere dell’Agazzanese Daffe che, per tutta risposta, ha gettato via i guantoni e ha lasciato il campo.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU WWW.SPORTPIACENZA.IT

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento