Piacenza - A Trapani è un altro incubo: i siciliani vincono 2-0 e vanno in Serie B

Prova incolore dei biancorossi che sbagliano tutti i momenti chiavi della gara. Sblocca nel primo tempo Nzola, nella ripresa chiude la gara Taugourdeau che esulta sotto la curva siciliana. Paura per Bertoncini: serio trauma cranico ma l'allarme sembra rientrato.

A festeggiare è il Trapani, che batte 2-0 il Piacenza con le reti di Nzola e dell’ex Taugourdeau. L’unica buona notizia di una notte da dimenticare, è che Bertoncini, portato via con l’ambulanza dopo uno scontro di gioco durissimo, pare che stia bene e che sia cosciente. I biancorossi perdono la seconda partita decisiva per la B in poco più di un mese e piangono. Il verdetto è amaro, difficile da digerire, ma per quanto si è visto nei 180’ è quello più giusto (se ci limitiamo a valutare il campo).

Leggi qui il commento della partita dal nostro inviato

La sfuriata di Marco Gatti

Sono 200 i tifosi biancorossi a Trapani, guarda il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento