Pergreffi: «Le finali si giocano con cuore e testa». Maxischermo al Garilli sabato sera

Il difensore centrale: «I rigori? Chiaramente dà fastidio essere penalizzati in due gare decisive ma non pensiamoci troppo, la testa è solo alla gara di sabato». Sabato maxischermo allo stadio Garilli: ingresso gratuito dalle 19.45.

Antonio Pergreffi, terza stagione in biancorosso per il difensore

Venerdì mattina l’ultimo allenamento dopodiché, nel pomeriggio, partirà la missione Trapani. Il Piacenza si ritrova ancora una volta al “dunque” della sua interminabile stagione: esattamente come a Siena, un mese e mezzo fa, conta solo un risultato, la vittoria. I contenuti sono ovviamente diversi ma il concetto è uguale: in palio c’è la Serie B. Ci sono 90’ a dividere il Piacenza da una meritatissima promozione, un tempo che si potrà allungare in caso di pareggio - con qualunque risultato - con supplementari ed, eventualmente, i calci di rigore. Il difensore Antonio Pergreffi inquadra così la sfida: «Dal pomeriggio di Siena abbiamo imparato molto, soprattutto a gestire la tensione».

Leggi qui l’intervista integrale ad Antonio Pergreffi

Maxischermo al Garilli, leggi qui

L’analisi tattica della partita qui

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento