Piacenza - Prosegue il mal di trasferta, con la Virtus Verona arriva il terzo pareggio consecutivo

Sul campo dei veneti si chiude a reti inviolate. Una palla a gol a testa in una partita decisamente povera di emozioni, i biancorossi non vincono da 4 giornate e il distacco dalla vetta della classifica aumenta a 9 lunghezze

Salgono a quattro i turni senza vittoria del Piacenza che se non entra in un vortice classificabile come “crisi” rimane comunque convalescente perdendo ogni domenica terreno dalle battistrada che viaggiano a pieno regime. Il distacco sulla capolista Padova - ha superato il Vicenza 0-1 nello scontro diretto - sale a 9 lunghezze dopo il pareggio dei biancorossi sul campo della Virtus Verona; i veneti si presentavano con il miglior attacco del Girone B e la difesa piacentina in sostanza ha retto benone l’urto concedendo una sola palla gol a Magressi nel primo tempo.

Leggi qui il commento della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento