Un brutto Piace perde al Garilli 1 a 0 con il Trapani

Niente da fare per il Piace di Monaco: perde 1 a 0 con il Trapani, ma il risultato poteva essere peggiore: i siciliani hanno preso 2 traverse e 4 pali. Migliore in campo almeno per la grinta Avogadri

Niente da fare per il Piace di Monaco: perde 1 a 0 con il Trapani, ma il risultato poteva essere peggiore: i siciliani hanno preso 2 traverse e 4 pali. Migliore in campo almeno per la grinta Avogadri. Sì perchè il Piacenza questa parita l'ha persa meritatamente, forse la causa è da ricercarsi anche nel ritardo della preparazione dei giocatori visto tutto quello che è successo alla società e quello che ne è conseguito.

Sta di fatto che il Trapani ha dominato in entrambi i tempi, solo nella ripresa i biancorossi hanno fatto vedere qualcosa, hanno reagito ma non hanno combinato nulla. Il Trapani si è dimostrata una squadra organizzata, compatta e preparata fisicamente. Al 18esimo del primo tempo Abate colpisce la traversa del Piace, al 26esimo Cassano para un calcio d'angolo di Pagliarulo, nuova traversa dei siciliani al 32esimo su calcio di punizione. Il gol degli avversari arriva a 10 minuti dalla fine del primo tempo: al 35esimo Barraco centra la porta.

Nel secondo tempo ancora traverse e pali per gli ospiti: al settimo minuto Abate, sempre lui, colpisce il palo destro del nostro Cassano. Il Piace però non ce la fa più, non corre e non reagisce. La partita si conclude con un ultimo palo dei siciliani. Finisce così la prima partita del Piace in casa. Sconfitta meritata, ma si poteva fare di più.

Le formazioni

PIACENZA: CASSANO, AVOGADRI, MELUCCI, DI BELLA, CALDERONI; PAROLA, FOGLIA, MARCHI; GUZMAN; VOLPE, GUERRA. All. Monaco. A disposizione: Maggio, Giorgi, Visconti, Esposito, Silva, Lisi, Ferrante.

TRAPANI: CASTELLI, LO BUE, DAI’, PAGLIARULO, FILIPPI, PIRRONE, CACCETTA, BARRACO, ABATE, FICARROTTA, GAMBINO. All. Boscaglia. A disposizione: Dolenti, Coco, Domicolo, Provenzano, Madonia, Cianni, Mastrolilli.