Canottaggio, attività di promozione della Vittorino con il campione Davide Tizzano

Attività promozionale della Vittorino presso la Casella di Castelsangiovanni, domenica 18 settembre. Il grande campione Davide Tizzano e le giovani promesse del canottaggio Luca Cristalli e Paolo Michelotti al remoergometro

Giovani atleti con il campione Davide Tizzano e il responsabile tecnico Francesco Solenghi

Giornata davvero speciale, domenica 18 settembre, per il responsabile tecnico di canottaggio della Vittorino da Feltre, Francesco Solenghi, e per i giovanissimi atleti biancorossi Luca Cristalli e Paolo Michelotti che, in occasione dell'iniziativa “Centrale aperta” a La Casella di Castelsangiovanni, hanno vogato sul remoergometro insieme al grande campione Davide Tizzano.
Il noto atleta, attualmente responsabile del centro nautico Enel di Presenzano, vanta nel suo curriculum ben due titoli mondiali, sedici titoli italiani e due ori olimpici, il primo vinto con il "quattro di coppia" nel 1988 a Seul ed il secondo nel "doppio" con Agostino Abbagnale ad Atlanta nel 1996.
Insieme a Tizzano, gli atleti ed il tecnico biancorosso hanno svolto a La Casella un'attività di promozione sportiva a favore del canottaggio, permettendo a tantissimi giovani visitatori della centrale di Castelsangiovanni di provare l'ebrezza ed il piacere dei remi, grazie all'utilizzo del remoergometro.
“Un'esperienza indimenticabile soprattutto per i due atleti del nostro team – ha detto Solenghi – siamo molto orgogliosi che un grandissimo campione come Tizzano abbia scelto proprio la Vittorino per diffondere tra i giovani l'amore e la passione per il canottaggio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento