Serie C - Un bruttissimo Piacenza esce sconfitto da Pesaro. Decide il rigore di Voltan

Biancorossi spenti, senza idee, subiscono il Pesaro per tutto il primo tempo e nella ripresa il canovaccio non cambia. Al 75' il rigore di Voltan incanala la partita sull'1-0. Occasione sprecata per gli emiliani che non sfruttano il ko di Padova e Reggiana.

Il più brutto Piacenza della stagione si ferma a Pesaro. Il match è deciso da un calcio di rigore di Voltan, fischiato per un tocco di mano sfortunato - e piuttosto casuale - di Imperiale. Però, se parliamo di prestazione, nella vittoria della Vis Pesaro non c’è proprio niente di casuale, perché è inattaccabile.

Leggi qui il commento completo della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento