Tennis: vittoria casalinga per Laura Marazzi che s’impone nel Trofeo Land Rover Parietti

Sandro Fabbri: «Siamo molto soddisfatti per l'ottima riuscita del torneo ed anche per aver assistito ad una finale disputata da due atlete della Vittorino da Feltre»

Premiazione torneo

Vittoria davanti al pubblico amico per la giovane tennista della Vittorino da Feltre, Laura Marazzi. Sui campi in terra rossa di via Del Pontiere, nel circolo di cui difende i colori sociali, la tennista piacentina si è infatti imposta nel 2° Torneo Vittorino da Feltre - 2° Memorial Ugo Marzolini, competizione agonistica per tenniste di terza categoria che ha messo in palio quest’anno per la prima volta il Trofeo Land Rover Parietti.

Al termine di una bellissima e spettacolare finale tutta biancorossa, Laura Marazzi ha alzato il trofeo al cielo dopo aver battuto in due set (6-2, 6-2 i parziali) la giovane compagna di squadra Alessandra Bertuzzi, costretta ad arrendersi alla continuità di gioco e ai precisi colpi dell’amica-rivale.

La finale, così come gran parte delle altre gare del torneo, si è svolta davanti ad una folta cornice di pubblico composta non soltanto da soci ed atleti della Vittorino da Feltre. Il torneo ha infatti richiamato la presenza di giocatrici di diversi circoli, anche di altre province, che hanno dato vita ad un tabellone con circa quaranta atlete a conferma della crescita di questo evento agonistico giunto soltanto al suo secondo anno di vita.

A margine della finale, diretta dal giudice arbitro Maristella Dorotea, si sono svolte le premiazioni con la partecipazione del presidente biancorosso Sandro Fabbri, del consigliere delegato al tennis Achille Italia, del Delegato provinciale della Federtennis, Gianni Fulgosi. Laura Marazzi, oltre al torneo, si è aggiudicata anche il Memorial Ugo Marzolini, premio speciale riservato alla miglior giocatrice della Vittorino consegnato nell’occasione dalla signora Rosanna Marzolini.

«Siamo molto soddisfatti - precisa Sandro Fabbri - per l’ottima riuscita del torneo ed anche per aver assistito ad una finale disputata da due atlete della Vittorino da Feltre. Stiamo lavorando per far diventare questo torneo femminile - che ci permette anche di ricordare la figura del nostro socio Ugo Marzolini, scomparso poco più di un anno fa - uno dei principali appuntamenti del calendario agonistico provinciale; per questo ritengo doveroso ringraziare la concessionaria Parietti per l’importante sostegno accordato a questo torneo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento