Verso Siena-Piacenza, il match che vale la Serie B. Franzini: «Siamo pronti, non facciamo calcoli»

Il tecnico alla vigilia della gara di Siena. «Nessuno ci ha regalato nulla, ci siamo costruiti questa occasione con le nostre forze. Servirà equilibrio e testa ma la squadra è pronta, sono due mesi che giochiamo con un solo risultato a disposizione: la vittoria»

A poco più di 24 ore dalla sfida più importante della stagione e senza ombra di dubbio degli ultimi 15 anni, il tecnico del Piacenza, Arnaldo Franzini, esprime un singolo concetto che induce a una riflessione.
«Sono due mesi, marzo e aprile, che giochiamo con un solo risultato a disposizione: la vittoria. Negli ultimi 60 giorni ci hanno ripetuto ogni volta “se perdete siete fuori, se perdete siete fuori” e le abbiamo vinte tutte tranne il pareggio di Arezzo. Questo per dire che la tensione c’è - spiega il mister - ma ci conviviamo da settimane e perciò sono sereno».

LA VIGILIA NELLE PAROLE DEL MISTER

SARANNO 3MILA I TIFOSI A SIENA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento