banca di piacenza

  • «Grazie agli eventi della Banca di Piacenza attirati 164mila visitatori in tre anni»

  • Dalla Banca di Piacenza 12mila euro alla Caritas: «Autentica opera di solidarietà»

  • Venerdì 20 luglio dalle 15 Salita al Pordenone gratuita

  • «Pratichiamo da sempre il microcredito, come si addice alle banche locali cooperative»

  • Gli oltre 150 scatti del concorso selfie esposti nel salone della sede centrale della Banca di Piacenza

  • Sforza Fogliani confermato nel Comitato Presidenza Abi e nel Comitato Affari Sindacali del Lavoro

  • Ufficiali ingegneri della scuola di applicazione di Torino alla Salita al Pordenone

  • Canzoni, scenette e poesie. Le incursioni dialettali dei "Des mat" fanno il pieno di applausi

  • Intitolato a padre Andrea Corna l'assito della Salita al Pordenone

  • «Il diavolo esiste», parola di esorcista

  • Salita al Pordenone, il vescovo di Fidenza Vezzoli: «Santa Maria di Campagna ha splendide ricchezze»

  • Salita al Pordenone con Fido al seguito grazie al servizio di accoglienza per gli amici fedeli

  • Visita guidata a chiese e palazzi storici: un altro "tutto esaurito" con quasi 200 persone

  • Monsignor Giorgio Corbellini dal Vaticano alla Salita al Pordenone

  • Santa Maria del Monte, domenica l'inaugurazione di uno spazio dedicato ai pellegrini

  • Il dialetto è intramontabile: lo spettacolo sul sagrato di Santa Maria di Campagna regala emozioni

  • «Una monografia su Gaspare Landi in omaggio ad Arisi»

  • Dalla Russia per promuovere all’ombra del Cremlino gli affreschi pordeniani

  • Giornata Arisi a Palazzo Galli, l’omaggio al grande critico d’arte con Vittorio Sgarbi

  • Lettere e musiche di Giuseppe Verdi per sottolineare ancora la sua piacentinità

  • Banca di Piacenza, «Sempre confermato l’appoggio alla pallavolo, seppur non esibito né propagandato»

  • Quando Papa Wojtyla entrò a pregare in Santa Maria di Campagna

  • Salita al Pordenone prorogata fino al 15 luglio

  • «Ecco la prima vera raccolta organica di proverbi in dialetto, saggezza popolare ancora attuale»

  • Renato Farina in Santa Maria di Campagna: «I putti del Pordenone ricordano quelli di Raffaello»