centro storico

  • Venerdì Piacentini, si parte il 21 giugno per cinque serate: «Puntare sul pernottamento dei turisti»

  • «Così potranno essere installati i dehors». La Giunta detta le linee «per accrescere l'esteticità del centro»

  • «Lampade a led nelle strade del centro storico? Oltraggio alla “grande bellezza” di Piacenza»

  • Posteggia in via Scalabrini e blocca dieci pullman, automobilista a processo

  • Mercato, arriva il decalogo per merce di qualità e decoro tra i banchi

  • «Alcol venduto ai ragazzini, e Molineria Sant'Andrea diventa un bivacco con rifiuti e degrado»

  • “Belle al bar”, 25 anni fa le riprese in centro storico del film di Benvenuti

  • «La metropolitana leggera per pedonalizzare il centro storico»

  • Salta il mercato di Natale in piazza Cavalli, Comune al lavoro per una soluzione

  • Guasto al maxi generatore Enel, Dolmen invaso dal fumo maleodorante

  • “Piacenza vive il suo centro”, i commercianti s’incontrano in Sant’Ilario il 13 novembre

  • «Bivacco tra ragazzini con superalcolici e poi tutto gettato a terra. Ordinario degrado in centro storico»

  • «Il dehors è abusivo e va smontato». La polizia municipale intima la rimozione all'Aris Cafè

  • Laboratorio Pontieri, la Giunta pensa a un parcheggio per il centro storico

  • “Vita in Centro”, rinnovate le cariche: Eugenia Maserati è la nuova presidente

  • La Commissione di controllo alla Giunta: «Troppi 22mila permessi Ztl»

  • Riapre la "Luppoleria", una nuova birreria di quartiere a Porta Galera

  • Conto alla rovescia per i Venerdì Piacentini

  • Maxi rissa nella movida del sabato sera in piazza Cavalli, spunta anche un coltello

  • «Aria nuova ma usanze vecchie: piazza Sant’Antonino invasa dalle auto»

  • Con la targa svizzera per 55 volte abusivamente nella Ztl, i vigili gli notificano 3mila euro di multe

  • «Parcheggio Taverna, inaccettabile pagare la sosta per un'area non sicura e trascurata»

  • Via Taverna, parcheggi selvaggi come ogni mattina e difficoltà di transito

  • Estate 2018, tornano i Venerdì Piacentini

  • «Ad ogni spettacolo del Municipale piazza Sant'Antonino diventa un posteggio selvaggio»