elezioni amministrative 2019

  • Lugagnano, Bonfanti: «Ecco come stanno realmente le cose su alcuni bandi del Comune»

  • «Voglio fare da tramite tra l’Europa e Piacenza, troppe risorse finiscono altrove»

  • «Dobbiamo andare in Europa da grande Paese per farci sentire»

  • “Insieme per Sarmato” chiude la sua campagna elettorale

  • Calderoli: «Questo Governo ha rimesso i territori al centro»

  • Parisi: «Il giorno dopo le Europee avremo un Governo nazionale devastato dalle lotte interne»

  • Ambiente, salute e territorio le priorità dei candidati: in quattro (su nove) si confrontano sul Carbonext

  • Salvini chiude la campagna elettorale della Lega a Castelsangiovanni

  • Pontedellolio, Spinola si ripresenta: «Strade disastrose da sistemare e servizi sanitari da avvicinare»

  • Ratti: «Arrivati oltre 4 milioni di euro in 5 anni. Ora taxi sociale e bus gratuito per gli anziani»

  • Pontedellolio, Chiesa: «Alternativi a chi ha già guidato il comune per 15 anni»

  • Alseno, «Il lavoro da fare è ancora tanto, l’entusiasmo è quello di cinque anni fa»

  • Amministrative, Capelli: «Castelsangiovanni deve recuperare la sua voglia di fare»

  • «Più sicurezza», incontro il 17 maggio con la lista “Pontenure per te – centrodestra civico”

  • Pontenure, Dotti (Un sogno in comune): «Sfido i candidati sindaco a un confronto pubblico»

  • "Viviamo Sarmato" a confronto con i cittadini sul tema sicurezza

  • Podenzano, Boeri (5 Stelle): «La prossima Giunta ascolti di più cittadinanza e opposizione»

  • Elezioni, Calza: «Ecco tutto quello che abbiamo fatto in cinque anni per Gragnano»

  • Zangrandi presenta la squadra e i progetti di “Immagina Calendasco”

  • Ghillani e Balestrieri a colloquio con il comitato “No al bitume”: «Tariffazione puntuale e piano del parco in tempi rapidi»

  • Elezioni Amministrative, ecco come saranno le schede dei trenta comuni piacentini al voto

  • Fontana presenta la sua squadra insieme a Paolo Del Debbio

  • “Viviamo Sarmato”, la candidata Ferrari: «I sarmatesi vogliono un paese più vivo»

  • «Valorizzare non solo il capoluogo ma anche le frazioni», Terre Arquatesi si presenta a Sant'Antonio

  • Dotti e “Un sogno in comune” per Pontenure: «Il paese si deve risvegliare»