libri

  • Oltre settanta immagini aeree inedite per svelare i dettagli e i contesti della Valdarda

  • Gesù economista non è né socialista né pauperista: «Non è che, per caso, è un po' liberale?»

  • Il mito Bugatti: «Auto sensazionali, nate dal genio italiano»

  • "Lo sgabello di Verdi tra la gente del Castellazzo", la presentazione a Palazzo Galli

  • "I tesori del Farnese", martedì 20 novembre la presentazione del volume a Palazzo Farnese

  • Banca di Piacenza, presentata la guida di Assopopolari sulle ultime novità in materia di antiriciclaggio

  • «Non umanizziamo troppo il nostro cane perché gli creiamo solo stress»

  • Biblioteca della Besurica, ampliata la fascia oraria di apertura

  • Come ordinare i libri scolastici ed averli a casa in 24 ore

  • Ristampata la relazione sui lavori di Palazzo Gotico progettati nel 1862

  • "Siamo molto popolari", il libro del Presidente Corrado Sforza Fogliani a Palazzo Galli

  • La forza di una banca non sta nel suo patrimonio, ma nella capacità di distinguere i debitori

  • La Scapigliatura vista con gli occhi del piacentino Francesco Giarelli

  • «Gli obiettivi irraggiungibili non esistono. Volere è potere, la vita non ti regala niente»

  • L’evoluzione di architettura ed edilizia a Piacenza nel nuovo libro dedicato al patrimonio residenziale

  • Sabato 17 maggio ospite del Caffè letterario dell'ospedale Federico Puorro

  • Memorie della Grande Guerra, mercoledì 24 maggio la presentazione del libro di Bottioni

  • Kyenge a Fiorenzuola il 14 gennaio: «La crisi di valori e le bufale sul web sono la causa del razzismo»

  • Reading di poesie e racconti: molti partecipanti anche dalle province limitrofe

  • Un jukebox letterario tra le vie della città: Piacenza ospita la prima del Libri Viventi Festival

  • «Quando le cooperative che accolgono sono "buoni" e i sindaci “populisti”»

  • «Le sofferenze offerte per l'evangelizzazione». Ecco la storia di Francesca Conti

  • «Così cominciò la Resistenza a Piacenza». Il nuovo libro di Ermanno Mariani

  • Da Sandro Ballerini la più grande raccolta di proverbi piacentini realizzata

  • La bicicletta di Mussolini