mercoledì, 17 settembre 19℃

/~shared/avatars/43381925958995/avatar_1.img

gianluca cornelli

  • Piacenza 1963
  • matrix pallacanestro
Segui Contattami
gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Le parole sono una cosa i fatti altro.E' un fatto che il percorso partecipato annunciato a dicembre 2012 non è ancora partito.E' un fatto che 14 milioni di investimenti non effettuati negli ultimi due anni abbiano consentito un miglioramento dei conti di Iren ,peccato che siano euro dei cittadini regolarmente pagati in bolletta.Tralasciando che nel consiglio di amministrazione siede un signore di cui il "corridore" ha già chiesto le dimissioni,segnalando che le vie legali affidate a Atesir non si fermeranno davanti ad un cambio della governance chiedo solo:ma non è "cattiva politica" quella che impedisce ad un amministratore, nascondendosi dietro il timpano di turno,di ammettere errori e ricominciare a ragionare coi cittadini e PER i cittadini?NO TAV alè "
in

Iren, il sindaco Dosi: «Governance inefficiente, va modificata in modo radicale»

il 5 aprile del 2013 2 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Eg.Sig.Ugo,
i quesiti referendari erano due: il primo chiedeva che l' acqua, in quanto bene comune ed universale, ritornasse a essere pubblica e il secondo imponeva di non remunerare (con una quota che anche Lei trova e paga erroneamente nella bolletta) le società per gli investimenti di capitale che effettuano.Ora Iren a Piacenza è partecipata al 2% dal comune che "controlla" la stessa attraverso un proprio rappresentante e stà per entrare in un contenzioso legale con tutti i sindaci della provincia che hanno approvato in consiglio locale di Atersir la mozione proposta dal presidente per....mancati investimenti nel biennio 2011-2012. La cifra è di 14 milioni di euro.Ora questo monotono personaggio che parla sempre di efficenza ed economicità doveva insieme al sindaco ritirare il proprio membro dal consiglio di amministrazione per palese conflitto di interessi.Ma come ha spiegato il nostro illustre il periodo è critico, c'è da votare il bilancio e la nuova governance aziendale.Ora tutto questo è ridicolo poichè il loro rappresentante quando Iren non faceva investimenti dove era? e perchè si continua a parlare di patto di stabilità quando la Corte Costituzionale ha già espresso (n.199/2012) chiari segnali.
Per chiarire ancora una volta che la partecipazione e la trasparenza sono belle donne ma Dosi non le vuole (vedasi sito del comune alle voce acqua faccio una sola domanda:i bilanci della gestione iren del servizio idrico integrato di Piacenza dove sono? Una ultima cosa perchè chiamano sempre l' Ass.Tutino di Reggio che dice cose contrarie e in antitesi con quelle espresse anche oggi dal nostro assessore alle partecipate? Scusi la lunghezza NO TAV alè "
in

Acqua, Timpano: «Abbiamo intenzione di applicare il risultato del referedum»

il 29 marzo del 2013 2 commenti

gianluca cornelli ha pubblicato un contenuto

Comunicato stampa del forum italiano movimenti per l' acqua

Vi invio una sentenza fondamentale per le implicazioni a livello nazionale.Il Tar della Toscana visto l'esito del secondo quesito referendario ha deciso di azzerare la quota di remunerazione del capitale dalle bollette dei cittadini. Grazie. Comitato Acqua Bene Comune Piacenza

il 22 marzo del 2013 Visite 8 Approvato il 22 marzo del 2013 0

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Causa soprattutto la crisi........è simpatico che in un contesto drogato il tossico chieda venia e accenda lumi di ingombrante lucidità geo-politica finanziaria.
http://www.moodys.com/research/Moodys-downgrades-Italian-banks-outlooks-remain-negative-PR_24 4732
Quando qualcuno si divertiva a elargire mutui e prestiti a industriali che pensavano di trovare nella finanza (e non nella produzione e nella innovazione) il loro paradiso, sorretti da un governo di cialtroni che depenalizzava il falso in bilancio tu clementina ofelia dove eri?NO TAV alè "
in

Derivati, Lega in protesta davanti a Mps. Sabato corteo e sit in

il 20 febbraio del 2013 37 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Sig. Ugo,
I prestiti elargiti alle banche europee, tra dicembre 2011 e febbraio del 2012, ammontano in totale a 1.019 miliardi di euro e la tranche più grossa è andata alle banche italiane che hanno ricevuto circa 270 miliardi. Come ricorda Gianni Dragoni, nel suo recente Banchieri & Compari (Chiarelettere), in Italia il grosso è andato a Intesa San Paolo, che ha avuto 36 miliardi, seguita da Unicredit con quasi 24, Monte dei Paschi di Siena con una ventina, Mediobanca con 7,5 e una decina di altrettanti istituti. Sostegno da Francoforte anche alla Cassa depositi e Prestiti, ha ricevuto un finanziamento di 20 miliardi all'1 per cento di interessi per finanziare le piccole e medie imprese.Ora se il 13% del prodotto interno lordo di eurolandia finisce con tasso del 1% in mano ai soliti ignoti (meglio conosciuti come quelli del 5%) e si investe per la ricerca lo 0,7% Lei continuerà a pagare....ma non servirà perchè anche i soldi finiranno.NO TAV alè "
in

Derivati, Lega in protesta davanti a Mps. Sabato corteo e sit in

il 17 febbraio del 2013 37 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Roma, 12 gennaio 2013
"In data odierna il Consiglio Nazionale del MIR presieduto dall'avvocato Gianpiero Samorì, ha deciso di sottoscrivere l'atto di apparentamento con il PDL, ha proceduto al deposito di tutti i documenti al Viminale e da domani inizierà la propria campagna elettorale".la campagna prevede a marzo la possibile presenza al tribunale di milano per la sentenza al processo ruby...coi pullman dei pensionati.NO TAV alè "
in

Moderati in Rivoluzione anche a Piacenza, nasce un coordinamento

il 21 gennaio del 2013 7 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Piacenza si è piazzata al primo posto con un incremento del 33%, la seconda classificata è Reggio Emilia che ha raggiunto un più 10%, ultima Parma con un incremento del 7%.
Grazie al risultato raggiunto Piacenza riscuote il premio previsto: 30.000 euro da utilizzare per interventi di forestazione urbana rivolti al ripristino della dotazione arborea dei viali e delle aree verdi attrezzate. "
in

Cartoniadi 2012: dopo 15 giorni di raccolta Piacenza è in testa

il 21 gennaio del 2013 2 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Le parole sono una cosa i fatti altro.E' un fatto che il percorso partecipato annunciato a dicembre 2012 non è ancora partito.E' un fatto che 14 milioni di investimenti non effettuati negli ultimi due anni abbiano consentito un miglioramento dei conti di Iren ,peccato che siano euro dei cittadini regolarmente pagati in bolletta.Tralasciando che nel consiglio di amministrazione siede un signore di cui il "corridore" ha già chiesto le dimissioni,segnalando che le vie legali affidate a Atesir non si fermeranno davanti ad un cambio della governance chiedo solo:ma non è "cattiva politica" quella che impedisce ad un amministratore, nascondendosi dietro il timpano di turno,di ammettere errori e ricominciare a ragionare coi cittadini e PER i cittadini?NO TAV alè "
in

Iren, il sindaco Dosi: «Governance inefficiente, va modificata in modo radicale»

il 5 aprile del 2013 2 commenti

gianluca cornelli

gianluca cornelli ha commentato:

" Eg.Sig.Ugo,
i quesiti referendari erano due: il primo chiedeva che l' acqua, in quanto bene comune ed universale, ritornasse a essere pubblica e il secondo imponeva di non remunerare (con una quota che anche Lei trova e paga erroneamente nella bolletta) le società per gli investimenti di capitale che effettuano.Ora Iren a Piacenza è partecipata al 2% dal comune che "controlla" la stessa attraverso un proprio rappresentante e stà per entrare in un contenzioso legale con tutti i sindaci della provincia che hanno approvato in consiglio locale di Atersir la mozione proposta dal presidente per....mancati investimenti nel biennio 2011-2012. La cifra è di 14 milioni di euro.Ora questo monotono personaggio che parla sempre di efficenza ed economicità doveva insieme al sindaco ritirare il proprio membro dal consiglio di amministrazione per palese conflitto di interessi.Ma come ha spiegato il nostro illustre il periodo è critico, c'è da votare il bilancio e la nuova governance aziendale.Ora tutto questo è ridicolo poichè il loro rappresentante quando Iren non faceva investimenti dove era? e perchè si continua a parlare di patto di stabilità quando la Corte Costituzionale ha già espresso (n.199/2012) chiari segnali.
Per chiarire ancora una volta che la partecipazione e la trasparenza sono belle donne ma Dosi non le vuole (vedasi sito del comune alle voce acqua faccio una sola domanda:i bilanci della gestione iren del servizio idrico integrato di Piacenza dove sono? Una ultima cosa perchè chiamano sempre l' Ass.Tutino di Reggio che dice cose contrarie e in antitesi con quelle espresse anche oggi dal nostro assessore alle partecipate? Scusi la lunghezza NO TAV alè "
in

Acqua, Timpano: «Abbiamo intenzione di applicare il risultato del referedum»

il 29 marzo del 2013 2 commenti

gianluca cornelli ha pubblicato:

Comunicato stampa del forum italiano movimenti per l' acqua

Vi invio una sentenza fondamentale per le implicazioni a livello nazionale.Il Tar della Toscana visto l'esito del secondo quesito referendario ha deciso di azzerare la quota di remunerazione del capitale dalle bollette dei cittadini. Grazie. Comitato Acqua Bene Comune Piacenza

Approvato il 22 marzo del 2013 • Visite: 8