I vigili del fuoco di Piacenza ricordano il collega Stefano Colasanti e la tragedia di Ancona

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Anche i vigili del fuoco di Piacenza hanno celebrato, nella caserma di strada Valnure, Santa Barbara, la loro patrona. Prima del saggio dimostrativo dell'8 dicembre, hanno anche ricordato il collega Stefano Colasanti, il vigile del fuoco morto nell'esplosione della cisterna sulla Salaria, nel Lazio. Un'altra tragedia, avvenuta nelle scorse ore, è stata commemorata: i vigili del fuoco piacentini hanno osservato un minuto di silenzio per la tragedia di Ancona, dove hanno perso la vita cinque ragazzi e una donna. 

Potrebbe Interessarti

  • Polizia accerchiata durante un arresto al Peep

  • Gianpaolo Bertuzzi muore nel camper in fiamme

  • Controlli a tappeto al Quartiere Roma, in volo anche l'elicottero della polizia

  • «Ecco la nuova pizza di Eataly dedicata a Piacenza»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento