Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il super potere invisibile delle mamme: multitasking da sempre

 

«La somma della pazienza degli uomini di tutto il pianeta è inferiore alla pazienza di una sola mamma. Accoppiatrici professioniste di calzini, detector di oggetti smarriti, campionesse di occhiatacce. Questo video vi mostra da vicino cosa significhi essere mamma, una roccia su cui fare affidamento.  È una pacca sulla spalla. Per tutte quelle donne che al mattino escono di corsa e rientrano la sera, più o meno tardi. 24/7, festività comprese.  Per tutte quelle donne che non hanno scelta e anche per quelle che ce l’hanno, proprio come quelle che scelgono di stare a casa, e sono contente così. Oggi per esigenza o per scelta, tutte le mamme devono avere un super potere invisibile: essere multitasking». Scrive l'autrice del video Valentina Montanari. 

«Molti credono che una madre che fa bene il suo lavoro non possa essere presente in famiglia. Non è vero: una madre può essere concentrata sul suo lavoro durante l'orario d'ufficio e essere ugualmente devota nei confronti dei figli per il resto del tempo. La mamma fa sempre tutto il possibile, ma spesso dimentica di stupirsi per quanto tutto questo significhi».

«In due minuti abbiamo mostrato  - raccontano gli autori - ciò che avviene nelle case delle madri in questo periodo particolare segnato dall’emergenza Covid e dalle conseguenti limitazioni nei movimenti, dalle scuole chiuse, dallo smartworking (quando possibile).  Le riprese sono state effettuate nei giorni scorsi nel territorio piacentino ma abbiamo scelto di non contestualizzare: il “superpotere” delle mamme è universale». Il lavoro è stato realizzato da  Valentina Montanari, giovane fotografa e creativa piacentina in forze all’agenzia Blacklemon, nonché giovane mamma lavoratrice, mentre le riprese e l'editing sono di Andrea Pasquali. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento