Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mascherine e niente assembramenti: i piacentini si riappropriano del parco della Galleana

 

Alle 14 del 4 maggio erano tanti i piacentini che aspettavano l'apertura del parco della Galleana. All'ingresso di via Manfredi (l'uniCo aperto) una guardia giurata di Ivri controlla il flusso di entrata. Restano chiuse le aree sgambamento cani e i parchi gioco. A vigilare all'interno le pattuglie in moto della polizia locale. 

ORARI E INFORMAZIONI UTILI: 

PARCO DELLA GALLEANA - Il Parco sarà aperto da lunedì 4 maggio dalle ore 14 sino alle ore 19,00 e nei giorni seguenti sarà garantita l’apertura dalle 9 alle 19. Al Parco sarà possibile accedere individualmente esclusivamente dall’ingresso presidiato di Via Manfredi. All’interno del Parco non sarà possibile accedere ai servizi igienici, allo chalet e al campo giochi. Le persone che accederanno al parco, a cui si consiglia l’uso della mascherina, dovranno tenersi a distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività.  Sono vietate forme di assembramento. E’ consentito svolgere individualmente, ovvero con accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti, attività sportiva o attività motoria. Non è consentito lo svolgimento di alcuna attività sportiva, ludica o ricreativa di gruppo. Il rispetto delle prescrizioni sopra specificate sarà costantemente verificato dalla Polizia Municipale. 

PARCO DI MONTECUCCO - il Parco sarà aperto da lunedì 4 maggio dalle ore 14 sino alle ore 19,00 e nei giorni seguenti sarà garantita la apertura dalle 9 alle 19. Al Parco sarà possibile accedere individualmente esclusivamente dall’ingresso presidiato di Via De Longe. Coloro che gestiscono gli orti all’interno del parco potranno accedervi individualmente per effettuare i lavori agronomici ordinari. E’ fatto obbligo di tenersi a distanza di almeno un metro. Le persone che accederanno al parco, a cui si consiglia l’uso della mascherina, dovranno tenersi a distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività. Sono vietate forme di assembramento. E’ consentito svolgere individualmente, ovvero con accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti, attività sportiva o attività motoria. Non è consentito lo svolgimento di alcuna attività sportiva, ludica o ricreativa  di gruppo. Il rispetto delle prescrizioni sopra specificate saranno costantemente verificate dalla Polizia Municipale. 

ARENA DATURI - L’Arena sarà aperta da lunedì 4 maggio dalle ore 14 sino alle ore 19,00 e nei giorni seguenti sarà garantita la apertura dalle 9 alle 19. All’arena Daturi sarà possibile accedere individualmente esclusivamente dall’ingresso presidiato di Viale Risorgimento.  Le persone che accederanno all’arena, a cui si consiglia l’uso della mascherina, dovranno tenersi a distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività.  Sono vietate forme di assembramento. E’ consentito svolgere individualmente, ovvero con accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti, attività sportiva o attività motoria. Non è consentito lo svolgimento di alcuna attività sportiva, ludica, ricreativa di gruppo. Il rispetto delle prescrizioni sopra specificate saranno costantemente verificate dalla Polizia Municipale.

ORTI DI VIA DEGANI – Il Parco di Via Degani sarà aperto da lunedì 4 maggio esclusivamente per consentire l’accesso di coloro che gestiscono gli orti all’interno dello stesso esistenti. Agli orti sarà possibile accedere individualmente esclusivamente dall’ingresso presidiato di Via Borghetto. Coloro che curano/coltivano gli orti, a cui si consiglia l’uso della mascherina,  dovranno tenersi a distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Sono vietate forme di assembramento. Il rispetto delle prescrizioni sopra specificate saranno verificate dal personale della Polizia Municipale .
Tutti gli altri parchi e giardini dotati di recinzioni rimarranno chiusi, cosi come nel rispetto dell’art. 1, comma 1, lett. e) del DPCM del 26 aprile 2020, rimarranno chiuse le aree attrezzate per il gioco dei bambini. La Polizia Locale controllerà che nei parchi e nelle aree verdi che non dispongono di recinzioni siano rispettate le misure di distanziamento fisico e che presso le stesse non siano svolte attività ludiche, ricreative e sportive di gruppo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento