Aaa, campagna di sensibilizzazione: volontari cercasi per sostenere il diritto al cibo

Vuoi dare il tuo contribuito nella lotta alla fame nel mondo? IBO Italia cerca volontari per la campagna AbbiamoRISOxunacosaseria. A Maggio a Piacenza puoi aiutarci a coordinare i banchetti di sensibilizzazione e distribuzione del riso. Il tuo impegno per il diritto al cibo parte anche da qui.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Vuoi dare il tuo contribuito nella lotta alla fame nel mondo? IBO Italia cerca volontari per la campagna AbbiamoRISOxunacosaseria. A Maggio a Piacenza puoi aiutarci a coordinare i banchetti di sensibilizzazione e distribuzione del riso. Il tuo impegno per il diritto al cibo parte anche da qui.

Descrizione della Campagna

FOCSIV promuove la XIV edizione di "AbbiamoRISO per una cosa seria", in collaborazione con Coldiretti e Fondazione Campagna Amica, per sostenere l'agricoltura familiare. Un modello che in Italia e nel mondo coniuga il diritto al cibo e la dignità dell'uomo. La campagna Abbiamo Riso per una cosa seria vedrà protagonisti anche noi di IBO Italia con numerosi banchetti.

Con i 106.000 chili di riso "Roma" prodotto dalla rete Fiera Agricola Italiana, che verranno distribuiti nelle piazze e nei mercati diamo un contributo significativo e un grande messaggio: sosteniamo le aziende agricole italiane a dimensione familiare dando valore al loro prodotto e interventi per dare risposte a specifiche esigenze nelle comunità locali nelle aree più povere del mondo.

Impegno dei volontari

L'impegno dei nostri volontari e di tutti quelli che verranno a trovarci sarà trasformato in un aiuto concreto per i progetti di IBO in Italia e nel Mondo ed in particolare, legato al tema del cibo, per un sostegno alla mensa del Centro Pinocchio che ogni giorno garantisce un pasto caldo ai 50 bambini che frequentano la struttura per attività di alfabetizzazione, doposcuola, educazione, gioco e integrazione.

Attività e responsabilità volontari

  • Coordinamento volontari minorenni (studenti di alcune scuole superiori)
  • Allestimento Stand
  • Attività di Face to face e sensibilizzazione

Requisiti

  • Età: dai 18 anni in su
  • Disponibilità nei week-end
  • Interesse per il mondo della Cooperazione Internazionale e del Volontariato

Guida alla candidatura

Ti interessa? Puoi scoprire di più e dare la tua disponibilità su: IBO Italia

Torna su
IlPiacenza è in caricamento