Addio a Pietro Aglianò, l'amministrazione: «Grazie per il tuo impegno civico a difesa dell’ambiente»

Il cordoglio dell’Amministrazione comunale  e di Legambiente per la scomparsa di Pietro Aglianò

Pietro Aglianò (foto Facebook)

Il sindaco Patrizia Barbieri esprime, anche a nome dei colleghi di Giunta, il cordoglio dell’Amministrazione per la prematura scomparsa di Pietro Aglianò, in servizio presso gli sportelli Informasociale del Comune di Piacenza dopo i tanti anni trascorsi all’Informagiovani, di cui aveva seguito i primi passi – quando la sede ancora si trovava in via Taverna – accompagnandone, nel tempo, la crescita e l’evoluzione.

“Per moltissimi cittadini – sottolinea Patrizia Barbieri – ha rappresentato un punto di riferimento prezioso, sempre disponibile nel fornire un aiuto, con la gentilezza autentica di chi svolge il proprio lavoro con amore e senso di responsabilità. Caratteristiche che lo hanno contraddistinto sia nella capacità di relazionarsi con i ragazzi, peraltro in un’epoca in cui la tecnologia non consentiva certo le opportunità e l’autonomia che conosciamo oggi, sia nell’attenzione e nella sensibilità con cui, successivamente, ha seguito progetti e iniziative nell’ambito dei servizi sociali”. “Piacenza – conclude il sindaco – ne ricorderà l’impegno civico, l’attenzione alla tutela dell’ambiente e alla mobilità sostenibile, in particolare attraverso l’associazione Fiab Amolabici di cui è stato anche presidente. A tutti i suoi cari vanno le nostre più sentite condoglianze”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche Legambiente saluta Pietro: «Ci mancherai tantissimo! Come amico di tanti anni, come socio e come compagno per Fiab Amolabici di mille battaglie a difesa della nostra città e dell'ambiente Ci mancherà la tua ironia, i commenti arguti e l'intelligenza delle tue osservazioni e proposte. Ci mancherà non vederti più in sella alla tua bicicletta o alle tante riunioni, gite, cene che in questi anni ci hanno fatto incontrare infinite volte. Te ne sei andato in silenzio, con quella intelligente riservatezza che ti ha sempre caratterizzato. Piacenza senza di te sarà più povera ed anche noi». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un albero, ferito un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento