rotate-mobile
Animali

Oggi è il "gatto nero day": festeggiamo i nostri amici neromantati

Il 17 novembre cade una ricorrenza che vuole celebrare questa particolare tipologia di gatto e sensibilizzare contro l'abbandono degli animali

Il 17 novembre, circa mezzo milione di famiglie italiane festeggia i propri gatti nell'occasione della sedicesima edizione della giornata internazionale del gatto nero "BLACK CAT DAY 2021". Sono tanti i gatti neri che vivono nelle nostre famiglie, ma altrettanti sono quelli randagi che purtroppo, nonostante tutto, sono ancora in pericolo in quanto oggetto di violenze specialmente legate alle superstizioni.

«Mentre oggi festeggiamo i meravigliosi gatti neri, nella giornata che è a loro dedicata, non dimentichiamoci che molti di loro vivono in colonie e rifugi, perchè il gatto nero è quello meno adottato proprio per i retaggi che si porta dietro dai tempi dell'oscurantismo religioso del medioevo, quando questi esemplari venivano uccisi e bruciati sui roghi con le streghe» scrivono gli animalisti dell'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, che proprio 16 anni fa ebbero l'idea di istituzionalizzare questa data. «E' ora di cambiare, quei tempi sono passati ed ecco il motivo per cui abbiamo trasformato questa giornata in una festa contro tutte le sfortune e per l'abbattimento delle superstizioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi è il "gatto nero day": festeggiamo i nostri amici neromantati

IlPiacenza è in caricamento