menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni momenti della giornata

Alcuni momenti della giornata

Convegno Nazionale Sulpl, premiati cinque agenti piacentini

Tre colleghi del Comando di Piacenza (Miriam Palumbo, Palma Schena e Ivo Pedretti), uno in servizio a Bobbio (Manuel Martini) e uno dell'Unione Val Trebbia (Sergio Losini) sono stati insigniti della menzione d'onore per essersi distinti per merito in operazioni al servizio della comunità nel corso del 2018

Si è concluso a Riccione, nella splendida cornice dell'hotel Mediterraneo, la 23esima edizione del Convegno Nazionale Sulpl, che ha visto partecipare circa 2000 agenti provenienti da tutta Italia. Una tre giorni di formazione professionale gratuita per la Polizia Locale, che ha visto la partecipazione anche delle forze dell'ordine, e di confronto politico-sindacale con la partecipazione del sottosegretario alla Giustizia Morrone, del consigliere di Palazzo Chigi, nonchè assessore alla Sicurezza del Comune di Sesto San Giovanni Claudio D'Amico, dall'assessore alla Sicurezza di Monza Federico Arena, della senatrice Mantovani, dall'assessore alla Sicurezza di Napoli Carmine Sgambati e dell'onorevole Francesca Galizia. Ciò che è emerso ed è stato riconosciuto dai politici convenuti è il ruolo di protagonista indiscusso della Polizia Locale nell'ambito della Sicurezza e la valenza unica del sindacato, riconosciuto quale «unico interlocutore ideale in quanto è aperto al confronto con tutte le parti politiche e agisce nell'interesse esclusivo della categoria, per il bene della stessa e dei cittadini».

Il Sulpl Piacenza e provincia ha partecipato con una delegazione di 20 iscritti, con 5 premiati: 3 del Comando di Piacenza (Miriam Palumbo, Palma Schena e Ivo Pedretti), uno in servizio a Bobbio (Manuel Martini) e uno dell'Unione Val Trebbia (Sergio Losini), che sono stati insigniti della menzione d'onore per essersi distinti per merito in operazioni al servizio della comunità nel corso del 2018.

«I nostri iscritti hanno anche partecipato, tra le altre, ad un'intera giornata di formazione in materia di veicoli stranieri, con il collega Alessio Bove, esperto indiscusso in materia, a livello nazionale e oltre confine. L'aggiornamento è stato importante, alla luce delle modifiche apportate in materia dal Decreto Sicurezza del Vicepremier Salvini. Quindi siamo operativi! Abbiamo avuto anche l'onore di conoscere l'assessore Arena (Lega) con i conduttori del mitico agente a quattro zampe Narco, cane antidroga del Nost di Monza. L'assessore, oltre ad essere un politico vicino alla Polizia Locale, ne conosce così a fondo le problematiche e le istanze da sembrare un agente a tutti gli effetti. A lui va il nostro personale ringraziamento», conclude il sindacato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento