Attualità

A Calendasco apre il nuovo centro prelievi “Pietro Gatti”

Attività al via dal 4 maggio. Sarà operativo ogni martedì mattina e i locali verranno messi a disposizione dei medici di famiglia del territorio. Zangrandi: «Riprende vita uno spazio pubblico che era chiuso»

Qualche goccia d’acqua non ha fermato, il primo maggio, il taglio del nastro del nuovo Centro Prelievi di Calendasco, che porta il nome dello storico medico del paese Pietro Gatti. Da domani, martedì 4 maggio, la struttura sarà operativa. Oltre una decina le prenotazioni già in attesa. Ogni martedì, dalle ore 7e15, sarà possibile effettuare esami del sangue e analisi di laboratorio. «Parte un progetto di comunità, a cui l’Amministrazione lavora dall’estate del 2019 e che finalmente diventa realtà: un progetto che pone al centro il concetto di prossimità, con l’idea di prendersi cura del cittadino come la pandemia ci ha insegnato», afferma il sindaco Filippo Zangrandi. «Il Centro Prelievi avrà questa funzione e sarà messo anche a disposizione dei medici di famiglia del territorio per le loro attività».

Dal primo cittadino giungono quindi i ringraziamenti a chi ha collaborato all’avvio delle attività, a partire dall' Azienda Usl di Piacenza, per continuare con il team della Farmacia del paese, i medici del territorio, il Gruppo Volontari Protezione Civile Calendasco e Acer, che ha curato progettazione e realizzazione delle opere edili. La gestione delle attività infermieristiche è affidata alla Pubblica Assistenza Croce Bianca Piacenza: quella di Calendasco è la sesta struttura in carico all’associazione nel piacentino, come hanno ricordato il presidente Fabrizio Velieri e il consigliere nazionale di Anpas Paolo Rebecchi. Ad operare sul posto, in particolare, sarà una professionista dell'Azienda Usl residente in paese, Daniela Favari. «Il Centro Prelievi nasce in un locale che di fatto era chiuso: uno spazio che ora ha una nuova anima. È come una luce che si accende in una stanza che ne era priva», conclude il sindaco Zangrandi. «È il primo passo portato a termine di un percorso di rigenerazione urbana volto a riattivare una serie di luoghi per offrire più opportunità a cittadine e cittadini. Nuove luci da accendere per valorizzare beni comuni del nostro territorio».

L’organizzazione del servizio

Le prenotazioni dei prelievi presso il nuovo Centro “Pietro Gatti” sono al momento gestite dalla Farmacia Mollica di Calendasco (tel. 0523 771103). Sempre la farmacia si occuperà della consegna dei referti, che saranno comunque caricati sul Fascicolo Sanitario Elettronico per chi ne è in possesso. Le attività di prelievo sono aperte a tutti i residenti della provincia di Piacenza. Per le persone anziane residenti, prive di patente o che comunque non possono raggiungere in autonomia Calendasco, l’Amministrazione ha attivato un servizio di trasporto gratuito. È necessario prenotarlo telefonando agli uffici municipali entro il sabato precedente il prelievo (tel. 0523 772722).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Calendasco apre il nuovo centro prelievi “Pietro Gatti”

IlPiacenza è in caricamento