Dal 16 marzo / Carpaneto Piacentino

A Carpaneto entra in funzione la nuova palestra per le società sportive

Sistemati gli aspetti pratici degli impianti e avviato il riscaldamento. L'Amministrazione: «Nei prossimi giorni l'inaugurazione della struttura che, entro il 2022 sarà completata con gli spogliatoi e la sistemazione dell'area esterna»

In funzione da merdoledì 16 marzo la nuova palestra di Carpaneto. Dopo tutta la documentazione, anche gli aspetti pratici degli impianti sono sistemati e attivati: mancava l'avvio dell'impianto di riscaldamento, messo a punto dall'impresa negli ultimi giorni. A fine anno era stata pronosticata l'entrata in funzione per metà marzo, arrivando con l'affitto temporaneo della palestra privata al 15 marzo. I tempi coincidono e nella nuova struttura si parte, appunto, il 16. «Nelle prossime settimane faremo l'inaugurazione ufficiale - annuncia il sindaco Andrea Arfani -, così da spiegare nel dettaglio il progetto, le strutture esistenti e quelle che ora verranno realizzate. Per ora rileviamo che è a disposizione delle associazioni del territorio, con campi e materiale per calcetto, pallanovolo, basket, ginnastica. Sarà ovviamente a disposizione delle scuole, secondo gli intendimenti che l'Istituto riterrà di prendere».

L'assessore alle Politiche giovanili Paola Campopiano spiega: «Questa nuova struttura creata per alunni, giovani e atleti vari non rappresenta solo un fabbricato per lo sport del nostro paese, ma un nuovo punto di aggregazione e socialità: come tutti sappiamo la pratica sportiva riveste una grande importanza sia sotto il profilo della salute, sia per quello sociale. La palestra, che come ben noto è solo il primo step di un edificio attrezzato e completo, sarà utilizzata anche dagli scolari del nostro Istituto (che potranno svolgere l’attività fisica prevista dalle ore curricolari in un ambiente adeguato alle loro esigenze) e apre le porte a quanti si vorranno avvicinare alle varie discipline promosse dalle associazioni presenti sul territorio. Sono particolarmente entusiasta di questa apertura e ritengo che, oltre ad avere un ritorno positivo per tutta la comunità, sia un gran bel segnale di speranza e ritorno alla normalità».

«Abbiamo dato il benestare ad aprire la palestra dopo aver ottenuto tutti i nulla osta necessari - è l'intervento dell'assessore ai Lavori Pubblici Mario Pezza -. Siamo consapevoli che alcune finiture siano ancora da fare e ci impegneremo a monitorare le esigenze. Il nostro obiettivo principale rimane quello di completare gli spogliatoi e i servizi entro la fine del 2022, indispensabili per un completo utilizzo della palestra, e di progettare l'area esterna per avere accessi agevoli per ogni scuola limitrofa e dall'esterno per le società sportive. Il complesso sarà poi videosorvegliato con un nuovo impianto dotato di 10 telecamere: copriranno tutta l'area compreso il campo da basket, è uno sforzo importante che l'Amministrazione mette in atto per garantire a tutti la necessaria sicurezza e per scongiurare atti vandalici che purtroppo si verificano periodicamente». Per l'assessore allo Sport Gianfranco Calderoni «la nuova palestra significa sostegno concreto alle nostre realtà sportive. Associazioni e società in crescita meritano strutture all'altezza. Ci allontaniamo quindi dagli spazi ridotti che abbiamo conosciuto con la palestrina, in favore di un impianto nuovo e di dimensioni tali, da consentire di ottenere l'omologazione per le gare delle varie Federazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Carpaneto entra in funzione la nuova palestra per le società sportive
IlPiacenza è in caricamento