Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Castelvetro un nuovo parcheggio a servizio del campus scolastico

La Giunta ha approvato il progetto dei lavori, finanziati anche dalla Regione, che consisteranno nella messa in sicurezza della viabilità vicino alle scuole. Intanto proseguono i lavori del progetto di Rigenerazione Urbana nel centro del paese

 

A ottobre 2020 veniva inaugurato il campus scolastico di Castelvetro, che accoglie circa 400 alunni tra elementari e medie, dopo i lavori di riqualificazione costati un milione e settecento mila euro. Ora si apre una seconda fase di interventi che porteranno alla messa in sicurezza della viabilità circostante, con l’ampliamento della zona pedonale e la creazione di un nuovo parcheggio nelle vicinanze. Il costo complessivo di questo secondo intervento è di 280mila euro, di cui 232mila cofinanziati dalla Regione. Il progetto è già stato approvato dalla Giunta comunale: consentirà di eliminare il passaggio dei mezzi tra la scuola e la mensa. «Grazie al finanziamento della Regione, completeremo così una delle priorità del nostro programma: l'obiettivo del "Campus", cioè un'area in totale sicurezza dedicata a scuola e impianti sportivi, a servizio dei nostri bambini e ragazzi» - spiega il sindaco Luca Quintavalla.

Intanto proseguono i lavori del progetto di Rigenerazione Urbana nel centro del paese. L'intervento, complessivamente pari a 1,2 milioni di euro, è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna per circa 838.000 euro e prevede la riqualificazione dell'area centrale del capoluogo (via Roma, Piazza Biazzi, Parco Biazzi, Parco della scuola materna). Il progetto è stato messo a punto dopo un percorso partecipato a cui hanno aderito associazioni, commercianti, cittadini, con l'obiettivo di creare un nuovo centro per Castelvetro, maggiormente fruibile alle famiglie, nell'ottica della sicurezza ciclopedonale e della condivisione di spazi pubblici. Il cantiere durerà circa 12 mesi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento