Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

«A Farini da quattro mesi il vicesindaco non partecipa alla Giunta»

Lo scorso dicembre il vice Delmolino votò contro il bilancio. La minoranza: «Problema politico, serve una correzione». Il sindaco Poggioli tira dritto: «Abbiamo risposto alle esigenze dei cittadini, con Delmolino i contatti ci sono»

Lo scorso dicembre il vicesindaco di Farini Giorgio Delmolino votò contro il bilancio previsionale della sua stessa Amministrazione. Non una mossa che capita tutti i giorni, unita all'astensione del consigliere di maggioranza Mirko Figoni. Per questo “Ricomincia Farini”, il gruppo di minoranza, ha chiesto al sindaco Cristian Poggioli, passati quattro mesi da quell’episodio, se ha pensato di rimettere mano a qualcosa del bilancio e delle scelte dell’Amministrazione. «Abbiamo predisposto un bilancio – è stata la risposta del sindaco - che risponde alle esigenze dei cittadini, lasciando invariate le tariffe. Non ritengo di dover prendere provvedimenti in merito. Anzi ringrazio l’assessore al bilancio Cristina Cordani e gli uffici del Comune per l’impegno profuso».

«Non siamo convinti di questa risposta – ha preso la parola il capogruppo di minoranza Giovanni Bracchi -. Politicamente, quando un vicesindaco vota contro il bilancio, la situazione non è rosea. Avete chiesto a Delmolino perché ha votato contro? Non credo per faccende personali, penso che sia un problema politico. Quella del sindaco è una risposta democristiana, non ci sta bene. Da quell’episodio il vicesindaco non si è più presentato in Giunta, sono quattro mesi che andate avanti senza di lui. Forse per quello che state facendo, va bene così…». «Con il vicesindaco ci sentiamo – ha replicato il sindaco Poggioli – e non ho rilievi e critiche da muovere all’assessore al bilancio. Anche Bracchi, in passato, era assessore e non partecipava alle Giunte, è già capitato di riunirsi per lungo tempo senza qualche assessore».

Durante la stessa seduta il sindaco Poggioli ha ricordato l’impegno per la realizzazione della centralina idroelettrica e per il secondo stralcio di interventi nelle scuole del paese. Il Comune sta inoltre cercando un impiegato tramite un concorso. Sempre da Giovanni Bracchi critiche alla gestione delle strade comunali durante le nevicate dell’inverno. Poggioli non la pensa così e ha ricordato che «tutte le strade erano percorribili, nessuna è stata chiusa al transito».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«A Farini da quattro mesi il vicesindaco non partecipa alla Giunta»

IlPiacenza è in caricamento