rotate-mobile
Attualità Gragnano Trebbiense

A Gragnano scatole di Natale per le persone più bisognose del paese

L'invito del comune nell'ambito delle iniziative del  "Dono". Il personale del Servizio Sociale provvederà poi a consegnare i pacchi ai destinatari. Cosa mettere nella scatola? Tutto ciò che si pensa possa risultare gradito e possa strappare un sorriso

E' bellissimo aprire con curiosità i pacchi di Natale e scoprirvi oggetti o prodotti che non ci si aspettava di ricevere. Purtroppo però ci sono coloro a cui questa emozione è preclusa. Ed è proprio pensando a loro che l'Amministrazione Comunale di Gragnano ha deciso di proporre una nuova iniziativa. Nell'ambito di quelle relative al  "Dono", il comune ha rivolto un invito, in primis ai bambini della scuola locale e poi a tutte le famiglie gragnanesi disposte ad accoglierlo. L'idea è di preparare scatole regalo, anche semplici scatole per scarpe, ben infiocchettate, per le persone in difficoltà economiche del paese. Il personale del Servizio Sociale provvederà poi a consegnare i pacchi ai destinatari. Cosa mettere nella scatola? Tutto ciò che si pensa possa risultare gradito e possa strappare un sorriso. Un dolce, purché non deperibili, un prodotto di bellezza, un paio di guanti, un libro e, se possibile, un biglietto gentile.

Le scatole di Natale così confezionate potranno essere portate in Comune direttamente o ritirate presso le abitazioni dei donanti, telefonando all'ufficio servizi sociali al numero 0523788760. È ovviamente necessario specificare il target a cui è indirizzato il pacco :un anziano, un bambino, un ragazzo adolescente, un a adulta.
Anche i volontari della Proloco si sono messi a disposizione per il ritiro. «Questo non vuole essere solo un modo per dare una mano a chi si trova in difficoltà economica, ma piuttosto un gesto che intende creare una relazione tra chi vive nella stessa comunità. Un modo per dire: non sei solo. So che ci sei e ti penso» commenta il sindaco Patrizia Calza che, con Luisa Zioni, Annamaria Romanini, Giulia Marzolini e Matteo Provini in rappresentanza della Proloco, ha presentato l'iniziativa. «Un piccolo esempio di quella Economia Civile che una parte di economisti oggi sta riscoprendo e sulla quale come amministrazione vogliamo investire e promuovere».

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gragnano scatole di Natale per le persone più bisognose del paese

IlPiacenza è in caricamento