rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Gragnano Trebbiense

A Gragnano torna in presenza il concerto del Primo maggio

Un evento rivolto a tutta la cittadinanza e che vedrà protagonisti le giovani band e dj del paese

È stata presentata nei giorni scorsi a Gragnano  la seconda edizione, quest’anno in presenza, del concerto che si svolgerà in occasione del primo maggio, rivolto a tutta la cittadinanza, e che vedrà protagonisti le giovani band e dj del paese.
«Come già sottolineavo lo scorso anno e ancora di più vale in quest'anno di ripresa, però funestata dalla guerra e quindi dominata da notizie che destano preoccupazione, pensiamo al concerto del 1 maggio come un inno alla vita ed è così che vorremmo fosse recepito da chi lo ascolterà. Perché il lavoro, quando consente di realizzarsi pienamente, è vita; perché i giovani musicisti, aperti e generatori di futuro, sono vita; perché la musica accompagna i momenti della vita di ciascuno, e consola in quelli tristi. Là dove le parole non arrivano, diceva Beethoven, la musica parla. E' davvero bello riuscire ad emulare le grandi città e omaggiare anche in un piccolo comune il tema del lavoro, così importare per dare dignità alla vita,
attraverso la musica. Ringrazio Andrea Capellini, Consigliere e promotore, e i musicisti per il loro impegno» ha affermato il sindaco Patrizia Calza.
«Un’iniziativa nata per coinvolgere i giovani gragnanesi che fanno musica e che, inevitabilmente, si sono visti, come tante altre categorie, inattivi e penalizzati negli ultimi anni» ha spiegato Andrea Capellini, Consigliere Comunale delegato alle Politiche Giovanili che si è fatto promotore dell’iniziativa. «Si è pensato quindi a una iniziativa volta a valorizzare i nostri giovani artisti per aiutarli a realizzarsi, incentivare la loro creatività, socializzare e creare contemporaneamente un’occasione di svago ed aggregazione rivolta anche alla cittadinanza in cui uniti sentirsi comunità. L’anno scorso, con i ragazzi, ci eravamo ripromessi di riproporlo, in presenza e dal vivo, se le condizioni ce lo avessero permesso ed eccoci qua».
«Con questa iniziativa - ha evidenziato l’assessore alla Cultura Alessandra Tirelli - l’Amministrazione Comunale vuole ricordare il ruolo fondamentale del mondo della musica e della cultura, delle industrie creative e culturali, in forte sofferenza e, soprattutto, dei giovani che operano in questo ambito».
Il concerto, ad ingresso gratuito, si terrà in Piazza della Pace, la sera di domenica primo maggio, dalle 21, con la conclusione prevista per le 24, per una durata complessiva di circa tre ore. Inizieranno le band e terminerà la discoteca promossa dai Dj, il tutto online e dal vivo, sarà attivato un servizio bar. Al presidente Giuseppe Ghezzi, in rappresentanza della Pro Loco Gragnano, spesso a supporto dell’Amministrazione Comunale, che ha offerto un decisivo supporto burocratico e organizzativo per l’evento, ai giovani musicisti gragnanesi che hanno deciso nuovamente di mettersi in gioco e agli sponsor Molino Dallagiovanna e Coop Alleanza 3.0, grazie ai quali si è riusciti a coprire buona parte delle spese altrimenti a carico dell’Amministrazione, sono stati rivolti i ringraziamenti di tutti i presenti.

«Coop ha deciso di dare il proprio contributo a sostegno di questo appuntamento per confermare il proprio impegno sul territorio, a maggior ragione non potevamo come Cdz soci non appoggiare e sostenere questo evento, visto anche il gran coinvolgimento delle giovani generazioni, che vanno supportate nelle loro passioni» ha commentato Ilaria Trioli di Coop.
I giovani, a cui sarà offerta la possibilità di esibirsi gratuitamente con un impianto audio e luci ad hoc per la serata curato da Moving the Music, si faranno promotori di una grande varietà di generi, “a partire dal rock dei gruppi musicali, per finire all’alt-rock con sonorità tra gli anni 90 e la musica odierna fino alle hit degli anni 80 remixate in chiave moderna dai dj” - afferma Amerigo Valenti che si esibirà come Dj e nella band Domergue. L’invito rivolto alla cittadinanza, e non solo, è quello di partecipare numerosa.

Partecipanti:
Domergue (band)

Amerigo Valenti
Arianna Bianchi
Lucio Passerini
Alex Viti
Skore (band)
Tommaso Chimenti
Annarita Chimenti
Alessandro Russo
Elena Bersani
Emanuele Galli

Gino (dj)
Gennaro Schiavo
Amerigo (dj)
Amerigo Valenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gragnano torna in presenza il concerto del Primo maggio

IlPiacenza è in caricamento