rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

A Salsomaggiore il convegno annuale dell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana

"Lo sport a misura di ciascuno - Fra eccellenza, diversità e inclusione". Partecipa anche il piacentino Carlo Devoti

Le Terme Baistrocchi di Salsomaggiore sono la sede scelta dall’Accademia Olimpica Nazionale Italiana per ospitare la trentunesima sessione di studi. Per l’occasione è previsto un importante convegno dal titolo “Lo sport a misura di ciascuno fra eccellenza, diversità e inclusione”, che si terrà al Baistrocchi da venerdì 10 dicembre (a partire dalle 15) a domenica 12 dicembre. E’ prevista la presenza di relatori di primissimo livello, tra i quali spicca il nome di Julio Velasco, ct della Nazionale italiana maschile di pallavolo nei primi anni Novanta. Nazionale passata alla storia come quella della “generazione di fenomeni”. Velasco porterà la sua testimonianza venerdì 10 dicembre intorno alle 15.30, subito dopo i saluti del rettore dell’Università degli Studi di Parma Paolo Andrei, del presidente di Aoni Mauro Ceccholi, vincitore di due ori olimpici nell'equitazione a Tokyo 1964, e di altre autorità. Tra gli altri relatori vale la pena segnalare il geologo Marco Anzidei, noto per la sua collaborazione con la trasmissione Rai Lineablu, la già vicepresidente della Fidal e docente dell'Università di Pisa Ida Nicolini, il giornalista Augusto Frasca, a lungo capo ufficio stampa della Fidal, e Roberto Fabbricini, già segretario generale del Coni. È prevista anche la partecipazione di Enrica Pezzoni, direttrice del caseificio Montauro che parlerà di come produzioni tipiche e benessere si possono conciliare con l'inclusivitá, e di Carlo Devoti dell'Accademia Maestri dello Sport. Tanti saranno quindi gli interventi che si susseguiranno, dedicati soprattutto a sport, disabilità e riabilitazione senza tralasciare la medicina termale – tenuti da medici e docenti universitari. Il convegno si rivolge infatti a studenti della facoltà di Scienze Motorie. Il convegno è organizzato da Aoni in collaborazione con Coni e Università degli Studi di Parma. “Siamo orgogliosi di ospitare questo importante convegno che rilancia il Baistrocchi e Salsomaggiore come sede ideale di convegni di primissimo livello. Ci auguriamo che da questo evento possano nascere nuove sinergie tra il mondo dello sport e quello della medicina termale e riabilitativa” commenta la direzione dell'ufficio Marketing di Salus per Aquam.

L’Accademia Olimpica Nazionale Italiana (AONI) è stata fondata nel 1997 sotto l’egida del CONI e dell’Accademia Olimpica Internazionale. Sono membri dell’AONI ex atleti, tecnici, dirigenti e studiosi cooptati dall’Accademia per meriti acquisiti nel campo dello sport, della cultura, degli studi e delle ricerche e per l’impegno in ambito sportivo e sociale a sostegno dei principi originari dell’Olimpismo. Le Accademie Olimpiche di ogni paese, insieme e in sintonia con i rispettivi Comitati Nazionali Olimpici, caratterizzano il proprio impegno culturale per diffondere tra le giovani generazioni occasioni di riflessione, di confronto si ricerca e di diffusione dei valori originari dell’olimpismo, nella loro storia e nella attualità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Salsomaggiore il convegno annuale dell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana

IlPiacenza è in caricamento