A scuola di futuro con i Maestri del Lavoro e le aziende della filiera economia circolare

Argomenti, aziende, scuole e relatori del convegno Scuola-lavoro 2019

FOTO CAMILLO MURELLI

Economia circolare, ossia le azioni mirate a fare dei rifiuti una risorsa, puntando su un sistema di gestione che sia sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico per consegnare alle generazioni future un territorio più pulito, sano e stabile dal punto di vista economico. Questo l’argomento scelto dal Consolato provinciale di Piacenza dei Maestri del Lavoro per l’annuale convegno organizzato con il Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, Regione Emilia Romagna, Comune e Provincia di Piacenza e con il sostegno di Fondazione e Confindustria. 
Studenti, rappresentanti delle istituzioni, manager e operatori economici hanno gremito l’Aula Magna Isii Marconi e seguito per oltre tre ore il “Best practice di oggi, scelte lungimiranti per il domani“ (questo il titolo del convegno), aperto dalla introduzione del Console provinciale del M.d.L. Emilio Marani e dai saluti del Sindaco e Presidente della Provincia Patrizia Barbieri, del provveditore agli Studi Maurizio Bocedi e del Preside Isii Mauro Monti, i quali hanno evidenziato la costante e meritoria azione dei Maestri del Lavoro tesa a “capitalizzare” le loro esperienze  con percorsi formativi che collegano la scuola alle eccellenze produttive del territorio. 
Il focus dei lavori – condotto in modo eccellente dal giornalista Gaetano Rizzuto - è entrato nel vivo con Paola Gazzolo, assessore ambiente Regione Emilia Romagna che ha commentato un video-bilancio di quattro anni di attività a sostegno della sostenibilità urbana attraverso l’economia circolare e la green economy: un nuovo modo di produrre, gestire e consumare, temi sui quali la Regione coinvolgerà ancor più aziende, scuole, società civile e cittadini.
A seguire Clara Conti ha illustrato “La ricetta della nonna” una memoria di Giuseppe Conti, amministratore delegato della società SAIB, azienda di Caorso, una delle principali imprese italiane all’avanguardia ed eco-sostenibili. Produce pannelli truciolari attraverso un percorso di innovazione tecnologica e di ricerca estetica e funzionale.  
Lisa Boni, responsabile Pianificazione Iren Ambiente, ha quindi illustrato la politica industriale della azienda la cui bussola punta all’equazione: dai rifiuti alle risorse.
L’azienda agricola “circolare” fra Smart Agricolture e Industry 4.0, è stato il tema illustrato da Elena Ferrari, Amministratore Azienda Agricola Ferrari, di Viustino (S. Giorgio), un “Campus” di attività agricole e allevamento bovine da latte, integrato dalla produzione di biogas per energia elettrica e riscaldamento. Il tutto pilotato con tecnologie informatiche e di automazione industriale. 
L’ing. Andrea Bricchi, ha poi presentato la relazione di Alessandro Stragliati, presidente di Ecocircular di Castelsangiovanni, azienda produttrice di impianti per la trasformazione di plastica e gomma in combustibili secondari dando nuova vita alle materie plastiche di scarto per un’economia circolare, così da salvaguardare le risorse naturali.
Infine Francesco Timpano, Direttore Master Supply chain management e innovazione digitale, ha illustrato come anche gli strumenti finanziari siano orientati a privilegiare il credito alle aziende che attuano processi produttivi dallo sviluppo sostenibile.
Le conclusioni sono state tratte da Elio Giovati, presidente nazionale Maestri del Lavoro d’Italia che ha evidenziato il contributo formativo offerto dagli interventi che si sono seguiti e indirizzato un particolare plauso al Consolato di Piacenza che, nell’iniziativa “Una Stella per la scuola”, ha coinvolto 2mila studenti di 117 classi terze, quarte e quinte, con 51 incontri, diversi argomenti propedeutici all’inserimento nel mondo del lavoro, dando a gruppi di studenti l’opportunità di visitare nove aziende del territorio: Cementirossi, Bolzoni, Iren, Nordmecanica, Gualapck (ex Safta), Saib, Deenova, Motridal, Enel.
Il convegno è stato occasione per premiare (contributo complessivo agli studi di oltre 3000 euro), gli studenti meritevoli tra chi ha partecipato al 14esimo concorso letterario sul tema dell’inserimento nel mondo del lavoro, rivolto alle classi quinte.
Nei prossimi giorni avremo occasione di approfondire i profili di alcune delle aziende protagoniste del convegno e presentare una selezione dei lavori svolti dagli studenti.


GLI STUDENTI PREMIATI:


- Primi classificati: JACOPO MOCCHI (5BT Istituto Mattei) e MAURIZIA VENEZIANI (5SIA Istituto Romagnosi),

- Talenti dell’anno: GIORGIO BERSANI (5B Istituto) e KAUR AMANDEEP (5A ITE), entrambi dell’Istituto Mattei di Fiorenzuola, 

- Altri studenti premiati: HAMIOUI TAREK (5G INF2 Istituto Marconi) - MICHEAL ROSARIO SCILIO (5A Ipsia) - JESSICA VENEZIANI (5SIA Istituto Romagnosi) - GIACOMO SOGNI (5B Istituto Volta) - MATILDE MANISCALCO (5A Istituto Casali),

- Un premio speciale alla prof. MARIA TERESA CANTARELLI “quale riconoscimento per il lavoro di coordinamento dell’attività di formazione degli studenti”.

ISTITUTI SCOLASTICI e MDL COINVOLTI:

Isii "G. Marconi" - Istituto Professionale "Leonardo Da Vinci" - Istituto Tecnico Commerciale "G.D. Romagnosi" - Istituto Tecnico per Geometri "A. Tramello" - Istituto Agrario "G. Raineri" - II Polo scolastico Mattei'' di Fiorenzuola d'Arda - Istituto Professionale Commerciale "A. Casali" di Castel San Giovanni - Istituto Tecnico A. Volta" di Borgonovo.

Mdl: Claudio Bonardi, Sergio Caccialanza, Francesco Cesena, M. Vittoria Gazzola, Roberto Girasoli, Walter Inzani, Claudio Lisetti, Emilio Marani, Claudio Miserotti, Roberto Mori, Walter Rattotti, Walter Sarsi, Cosimo Scialpi, Giovanni Sutti, Carlo Tagliaferri, Luigino Taramino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento