Accademia di Danza Domenichino, grande successo al concorso internazionale YAGP a Barcellona

Lo Youth America Grand Prix (YAGP)è il concorso di danza più grande al mondo. L’Accademia Domenichino è stata ammessa e selezionata per la finale di New York con la coreografia “Notturno”

L'Accademia di Danza Domenichino da Piacenza ha partecipato al Concorso Internazionale YAGP a Barcellona nel mese di dicembre 2019, conseguendo un grande successo.

Lo Youth America Grand Prix (YAGP), il concorso di danza più grande al mondo, è strutturato in 36 semifinali sparse in tutto il mondo (Stati Uniti, Messico, Brasile e Giappone): chi supera le semifinali è ammesso alla finale mondiale che si svolgerà a New York ad aprile.

Concorso con la più grande rete mondiale che sostiene e sviluppa ballerini di livello mondiale, di età compresa tra 9 e 19 anni, di qualsiasi provenienza economica, etnica e geografica, fornendo audizioni per borse di studio, opportunità di esibizione e formazione e fungendo da rete globale di danza, collegando gli studenti, insegnanti, scuole, compagnie di danza, ballerini e pubblico.

L’Accademia Domenichino è stata ammessa e selezionata per la finale di New York con la coreografia “Notturno”, che coinvolge 8 allieve di età compresa dagli 13 ai 19 anni.

Ecco i nomi delle allieve di “Notturno “:

Arianna Bianco
Sara Callegari 
Nicole Cattadori 
Carolina De Giorgi 
Soljana Kapllani 
Anna Mariani
Bianca Podesta’
Gaia Voltini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


«Il concorso internazionale YAGP è un vero trampolino di lancio per i nostri allievi e una grande vetrina in termini di visibilità e prestigio.
Onorate da tale riconoscimento importante, conferma del lavoro svolto, siamo pronte ad intraprendere questa nuova avventura professionale e portare -ancora una volta -il nome dell’Accademia e di Piacenza nel mondo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento