"Aiuta una famiglia in difficoltà", la raccolta di viveri e generi di prima necessità

Giovedì 11 giugno negli Esselunga di via Conciliazione e Manfredi, dalle 9 alle 19. Numerosi operatori di Croce Rossa si alterneranno nei due punti vendita per raccogliere prodotti vari

I volontari

«Abbiamo la possibilità di fare un gesto concreto per tutte quelle famiglie che in questi mesi sono venute a chiederci un aiuto e per le quali ci siamo e ci stiamo adoperando per lenire le loro difficoltà» esordisce così Ivana Casotti, Delegata dell'Area Sociale della Croce Rossa Italiana - Comitato di Piacenza. «Fin quando gli spostamenti sono stati limitati, abbiamo cercato di sostenere le persone maggiormente in difficoltà distribuendo loro dei buoni spesa, frutto della generosità di tante aziende e privati cittadini che con il loro contributo ci hanno consentito di acquistare i buoni poi elargiti. Oggi alle persone che hanno ripreso la loro attività e libertà di spostamento chiediamo di non dimenticarsi degli "ultimi" da noi assistiti supportandoci nella raccolta viveri». Sarà infatti prevista per la giornata di giovedì 11 giugno - dalle 9 alle 19 nei supermercati Esselunga di Via Conciliazione e Via Manfredi a Piacenza - la raccolta di viveri e generi di prima necessità che quest'anno ha come slogan "Aiuta una famiglia in difficoltà". Numerosi operatori di Croce Rossa si alterneranno nei due punti vendita per raccogliere principalmente olio, pasta, riso, latte uht, zucchero, sughi, pelati, legumi, tonno e carne in scatola, biscotti, tè, caffè, orzo, marmellata, miele, omogeneizzati, alimenti per l'infanzia, prodotti per l'igiene personale e per la pulizia della casa. «Sarà una raccolta di sicuro particolare per le diverse modalità alle quali dovremo attenerci nel rispetto del distanziamento sociale e prevenzione del contagio di questa terribile infezione che ci ha colpito. Sin d'ora vogliamo ringraziare tutti i cittadini che accoglieranno il nostro invito tendendo la mano a chi oggi è maggiormente bisognoso di un aiuto» ha concluso Rossana Vernizzi - membro del Consiglio Direttivo della CRI piacentina.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento