menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albo dei cittadini attivi volontari, entro il 31 dicembre le nuove iscrizioni per il 2021

A partire dal nuovo anno, le adesioni potranno avvenire esclusivamente attraverso il nuovo sportello telematico che prevede l'utilizzo delle credenziali Spid di identità digitale

E' on line sul sito www.comune.piacenza.it, con evidenza in home page, l'avviso di iscrizione all'Albo dei Cittadini Attivi Volontari per il 2021. Le richieste di nuova adesione dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre prossimo, ricordando che l'iscrizione già effettuata per il 2020 è automaticamente valida anche per l'anno successivo. 

Chi è interessato dovrà compilare l'apposito modulo scaricabile dalla pagina web dedicata, inviandolo – con i relativi allegati – tramite e-mail all'indirizzo partecipazione@comune.piacenza.it (cui ci si può rivolgere anche per ulteriori informazioni) o alla casella di posta elettronica certificata protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it. E' possibile, inoltre, consegnare il tutto in formato cartaceo agli sportelli Quic di viale Beverora 57. 

«Ringrazio sin d'ora – sottolinea l'assessore alla Partecipazione Luca Zandonella – quanti vorranno mettere le proprie competenze e attitudini a servizio della comunità, andando ulteriormente ad arricchire quel patrimonio collettivo di impegno e senso civico che oggi più che mai rappresenta un valore da promuovere. In tanti ambiti diversi, da quello culturale agli interventi di piccola manutenzione e cura delle aree verdi, sino al supporto nella gestione di strutture pubbliche, il contributo dei volontari è una risorsa fondamentale». 

Possono presentare domanda i cittadini residenti o domiciliati a Piacenza, nonché coloro che lavorino o studino sul territorio urbano, le realtà iscritte all'Albo comunale delle Associazioni, le scuole, le cooperative che operino sul territorio comunale, le Associazioni professionali, di categoria e datoriali. 

A partire dal 2021, le adesioni all'Albo dei Cittadini Attivi Volontari potranno avvenire esclusivamente attraverso il nuovo sportello telematico che prevede l'utilizzo delle credenziali Spid di identità digitale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento