Alla Questura di Piacenza un omaggio floreale alla memoria di Pasquale Apicella

La deposizione in memoria del collega scomparso a Napoli lunedì 27 aprile, mentre tentava di bloccare la fuga a dei rapinatori che avevano appena tentato un colpo in banca

L'omaggio

«Lunedì 27 aprile nella città di Napoli, mentre tentava di bloccare la fuga a dei rapinatori che avevano appena tentato un colpo in banca, è deceduto nell’adempimento del dovere l’agente scelto Pasquale Apicella». Inizia così il il comunicato inviato dalla Segreteria Provinciale SAP Piacenza, in relazione alla cerimonia di deposizione di fiori in onore del collega.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nel fermo intendimento di voler onorarne la memoria del collega scomparso, in contemporanea con lo svolgimento dei funerali di stato, venerdì 8 maggio alle 11 una piccola delegazione della Segreteria provinciale del SAP di Piacenza nel rispetto delle attuali misure di distanziamento sociale si è recata al ceppo in onore dei caduti presente alla locale Questura per depositare un omaggio floreale alla memoria di Pasquale Apicella. Purtroppo piangiamo un altro collega che ha sacrificato la propria vita per servire il paese e per difendere la legalità. Un sacrificio che ci auguriamo non resti vano e che merita di essere adeguatamente ricordato. Per questo motivo contemporaneamente alla nostra Segreteria SAP, in tutta Italia è avvenuta la medesima cerimonia commemorativa da parte dei nostri colleghi. Pasquale lascia moglie e due figli piccoli a cui il SAP si stringe con calore ed affetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento