Alluvione nel Bolognese, trenta volontari della protezione civile di Piacenza al lavoro

La partenza della colonna

Trenta volontari piacentini sono all'opera in queste ore nei territori emiliani colpiti dall'alluvione. Si tratta di personale del Coordinamento provinciale di Protezione civile che ha raggiunto la zona di Castelmaggiore in provincia di Bologna. Il loro intervento, in aiuto alla popolazione, è concentrato soprattutto in attività di pulizia e ripristino delle strade e delle abitazioni o attività commerciali allagate a causa dell'esondazione del fiume Reno. Insieme a loro, oltre a personale dei vigili del fuoco di Piacenza giunto sul posto nei giorni scorsi, sono arrivati anche i volontari della protezione civile Anpas della pubblica assistenza Valnure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento