rotate-mobile
Valdarda / Alseno

Alseno, oltre 2500 euro a trentacinque imprese danneggiate dal Covid

L’Amministrazione comunale ha liquidato i contributi economici ai beneficiari ammessi al bando: stanziati oltre 92mila euro

Oltre duemila e cinquecento euro a trentacinque imprese del territorio comunale di Alseno, penalizzate dalle misure di contenimento del coronavirus. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Davide Zucchi a fine anno aveva pubblicato un bando per la concessione di contributi economici, per un totale di oltre 92mila e trecento euro. Nei giorni scorsi le risorse sono state liquidate a trentacinque imprenditori le cui domande presentate sono state ammesse. "Il primo bando nel 2020 era stato concepito per fornire un concreto aiuto alle categorie di imprese che erano state maggiormente penalizzate, da un punto di vista economico, dalle restrizioni dettate per contrastare la diffusione del Covid-19 - spiega l'assessore Emiliano Lommi -. La scelta di ripetere il bando, destinando a tal fine ulteriori importanti risorse, è stata dettata dalla consapevolezza che per dette categorie di imprese, nonostante le graduali riaperture, le conseguenze di natura economica non si erano, nè si sono tuttora, risolte”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alseno, oltre 2500 euro a trentacinque imprese danneggiate dal Covid

IlPiacenza è in caricamento