rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Emergenza Ucraina

Amministrazione comunale al lavoro per accoglienza e sostegno ai profughi in fuga dall’Ucraina

Presto al via un tavolo di coordinamento permanente di sostegno ai cittadini ucraini

Il Comune di Piacenza fa sapere che l’Amministrazione è al lavoro per costituire un tavolo di coordinamento permanente di sostegno ai cittadini ucraini, presieduto dal sindaco Patrizia Barbieri e coordinato dagli assessori Sgorbati e Mancioppi, rispettivamente con deleghe al Welfare e Protezione civile.
 
«Il tavolo comunale permanente - spiega palazzo Mercanti in una nota - avrà sia il compito di condividere informazioni utili e dare fattivo sostegno alle cittadine ed ai cittadini di origini ucraine residenti nel nostro Comune, sia quello di ?trovare concrete soluzioni per permettere l’accoglienza e sostegno ai profughi in fuga dall’Ucraina. Sarà, inoltre, in costante contatto con la Prefettura? e con tutte le realtà, anche del terzo settore, coinvolte in questa azione coordinata e volta ad individuare le soluzioni più efficaci per fornire adeguato supporto all'emergenza in atto».

 
Nella mattinata del 28 febbraio il sindaco Patrizia Barbieri e l’assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati riceveranno a palazzo Mercanti una delegazione di cittadini ucraini residenti nel nostro Comune, «non solo per manifestare loro la vicinanza del Comune di Piacenza in questo terribile momento, ma per proporre soluzioni condivise di accoglienza e sostegno a tutta la comunità ucraina residente nel nostro territorio».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrazione comunale al lavoro per accoglienza e sostegno ai profughi in fuga dall’Ucraina

IlPiacenza è in caricamento