Anche alla Croce Rossa di Piozzano è arrivata Santa Lucia: donato un nuovo apparato radio portatile

Il dispositivo è stato regalato da un anonimo benefattore in memoria di Emy, la cagnolina mascotte del gruppo Telecomunicazioni della  CRI morta lo scorso anno a seguito di un urto con un’automobile

Domenica 13 dicembre, nel giorno di Santa Lucia, nella sala consiliare del  Municipio di Piozzano è stato consegnato alla sede CRI di  Piozzano un apparato radio portatile di nuova generazione, regalata da un anonimo benefattore in memoria di Emy, la cagnolina mascotte del gruppo Telecomunicazioni della  CRI morta lo scorso anno a seguito di un urto con un’automobile che si era allontanata senza  prestarle soccorso.  

Alla consegna erano presenti il presidente del Comitato CRI di Piacenza Alessandro  Guidotti, il responsabile provinciale telecomunicazioni Gigi Solenghi ed il coordinatore della sede di Agazzano, Danilo Repetti.  

«È un gesto importante ed un dono a favore di una piccola sede di montagna e quindi ancora più significativo, di stimolo a tutti per aiutare una realtà attiva sul territorio, anche nell’emergenza/urgenza notturna in collaborazione con la sede CRI di Pianello, che necessita  di supporto per il rinnovo ad altre attrezzature, ad iniziare dall’ambulanza utilizzata per il  trasporto ordinario, che pur essendo in perfetta efficienza inizia a sentire il peso degli anni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento