Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

“Andar per calendari”, i 365 giorni di Torrio Val d’Aveto

Viaggio nel tempo con gli almanacchi di una volta e i calendari 2021

La nostra carrellata su almanacchi e calendari piacentini per l’anno che è alle porte, presenta oggi i 365 giorni di Torrio, la frazione di Ferriere a mt. 1060 sul livello del mare ai confini con la Liguria. Quello del “calendrier” (calendario) è un appuntamento che si rinnova dall’anno 2001 proponendo una suggestiva sequenza di immagini e ricordi che mettono  in risalto le bellezze ambientali dei monti che fanno da anfiteatro all’alta val Nure o che si affacciano sulla val d’Aveto. Questa edizione ha in copertina l’Arcangelo del monte Crociglia e Torrio in un dipinto di Roberto Guarnieri; a seguire due panoramiche innevate di Silvano Romairone, poi Giancarlo Peroni con le viste su Vicosoprano, Torrio, Cattaragna e Orezzoli. Ad agosto Simona Franzoni documenta la tradizionale cerimonia in vetta al Crociglia, poi Peroni un aspetto della “transumanza” di fine ottobre e Romaione coglie in una unica immagine i villaggi di Torrio e Ascona.

A dicembre una candida coltre di neve appena segnata dalle orme lasciate da un drappello di appassionati con ai piedi le “ciaspole”, i più antichi strumenti per spostarsi in terreni innevati. Le 26 pagine patinate che aprono e accompagnano il succedere dei dodici mesi del 2021, oltre a fornire le notizie proprie dei calendari evidenziano immagini, detti, proverbi e aforismi che richiamano alla memoria frammenti di vita di un tempo: un ricco patrimonio culturale di saggezza e di conoscenza che il calendario aiuta a tramandare di generazione in generazione. Ancora l’immagine dell’Arcangelo San Raffaele per l’ultima di copertina con, a fondo pagina, quattro incontri in vetta animati dal compianto don Guido Balzarini, scomparso il 30 ottobre scorso e un riquadro poetico firmato da Franco Rezzoagli:

E’ scesa la neve,

si è tenuta il freddo,

l’ha sbiancata la notte

e in un turbine di veduta

è stata lisciata dalla luna,

lampione del monte

che ha dato la voce al

silenzio.

L’edizione "Torrio 2021 ” si avvale del coordinamento e impaginazione grafica di Gian Carlo Peroni e delle fotografie realizzate per l’occasione o trovate negli archivi delle famiglie di Torrio.

- la serie calendari 2021, continua: segnalazioni a mail renatopasserini@libero.it

IMG_9940-3

IMG_9942-2

IMG_9939-2

IMG_9936-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Andar per calendari”, i 365 giorni di Torrio Val d’Aveto

IlPiacenza è in caricamento