rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Profughi

«Non abbandonate i vostri animali se fuggite dall'Ucraina, potete portarli con voi in Italia»

L'appello della Lav di Piacenza rivolto a tutti i profughi in fuga dalla guerra

«Come cittadino ucraino puoi entrare nell'Unione Europea con i tuoi cani e gatti anche senza i loro documenti. Non abbandonarli, portali con te al sicuro, in caso di problemi
contattateci al numero + 39 06 4461325, oppure +39 379 1034868, via email lav.piacenza@lav.it». Questo l'appello divulgativo anche dalla Lav di Piacenza.

«A fronte della guerra in corso in Ucraina e del prospettato arrivo anche in Italia di rifugiati con al seguito cani o gatti, come sta già avvenendo per esempio in Polonia, Lav si mette a disposizione con la propria unità d’emergenza (mezzi, personale, volontari) per poter supportare la loro accoglienza per le necessità dei quattrozampe con stalli, cibo, visite veterinarie. Chiediamo a chiunque sia in contatto con associazioni ucraine o famiglie in arrivo/arrivate con al seguito animali di mettersi in contatto con noi. Facciamo arrivare l'informazione ovunque. Molte persone li abbandonano ai confini convinti che non potranno passare, invece il ministero della Salute autorizza l'ingresso di cani e gatti anche senza passaporto europeo. Saranno regolarizzati successivamente al loro arrivo in Italia».

appello lav-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Non abbandonate i vostri animali se fuggite dall'Ucraina, potete portarli con voi in Italia»

IlPiacenza è in caricamento