Aperto il cantiere che regalerà una nuova piazza del Municipio a Roveleto

Ha preso il via a questo progetto grazie anche al contributo economico regionale stanziato all’interno del progetto “Francigena in Comune”

Sindaco e assessori di fronte al Municipio di Cadeo

Roveleto, pronta ad accogliere la creazione di una nuova – e unica del paese – piazza nell’area retrostante il Municipio. “Ha preso così il via il cantiere lungo via Kennedy che porterà entro primavera 2021 alla nascita di una nuova piazzetta a Roveleto, alla riqualificazione e alla rigenerazione del territorio – spiega Marco Bricconi, sindaco del Comune di Cadeo-. Abbiamo dato il via a questo progetto, presentato alla cittadinanza a luglio 2019, grazie anche al contributo economico regionale stanziato all’interno del progetto “Francigena in Comune” di cui oltre a Cadeo fanno parte anche i Comuni di Calendasco, Gragnano, Pontenure, Fiorenzuola e Alseno, e che punta ad elevare l’interesse globale sulla via Francigena, un itinerario riconosciuto dal Consiglio di Europa dal 1994”. “Quello che nascerà è uno spazio polivalente – prosegue Bricconi -, la zona di via Kennedy viene completamente rinnovata a partire dalla nuova pavimentazione che si estenderà anche sulla strada di fronte al circolo Tappa 37. Manterremo alcuni posti auto ma la zona diverrà a misura di cittadino e di pellegrino con l’inserimento di nuovi arredi urbani, dalle panchine e tavoli, passando per una nuova illuminazione con lampioncini a led e punti di ricarica per bici elettriche. Il vano tecnico e la scala di metallo dell’edificio comunale verranno schermati per trasformarli in arredi urbani in armonia con il resto della piazza”.

“La prima parte dei lavori è inerente al rifacimento dell’impiantistica e della rete fognaria in accordo con Iren e iReti. Attualmente stiamo svolgendo anche un’indagine riguardo le infrastrutture sotterranee di via Trento ed appena avremo un quadro completo, valuteremo un loro eventuale rifacimento” – aggiunge l’assessore Alessandro Genesi. “Ricordo che attualmente via Kennedy è chiusa al traffico e per rendere agevole il
transito nell’area, via Nicotti temporaneamente è stata resa a doppio senso e non più senso unico” sottolinea l’Assessore Mauro Sarsi.
“Questa piazza diverrà area privilegiata per ospitare eventi, mostre o mercatini all’occorrenza potrà infatti essere chiusa al traffico. Un progetto che coniuga riqualificazione urbana e arredi intelligenti grazie anche al contributo dell’architetto Vito Redaelli, che guida la progettazione della riqualificazione nei sei Comuni” – puntualizza la vicesindaca Marica Toma. “Uno spazio che sarà valorizzato anche grazie alla collaborazione con le associazioni che animeranno la piazzetta con iniziative inerenti alla Via Francigena, collaborazione già iniziata quest’estate con l’associazione Fiorenzuola in Movimento, conclude Bricconi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento