rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità Caorso

«Arte ma anche sociale»: più colori e vivacità a Caorso con i murales di Roveda

Nell’ambito di un progetto di riqualificazione urbana, avviato dall’Amministrazione comunale, l'artista ha realizzato dei murales nel sottopasso pedonale che porta al cimitero e sulla facciata della scuola dell’infanzia

Caorso è ora un paese più colorato, più vivace, grazie all’artista di fama internazionale Marcello Roveda. Nell’ambito di un progetto avviato dall’Amministrazione comunale, che proseguirà anche nel 2022, Roveda ha realizzato dei murales nel sottopasso pedonale che porta al cimitero e sulla facciata della scuola dell’infanzia. A curare l’iniziativa è stato in particolare l’assessore Luigi Bongiorni con il sindaco e tutti i componenti della Giunta: «Oltre ad aver ricevuto il plauso di numerosi cittadini, incuriositi ed affascinati dalla realizzazione dei murales, le opere rientrano in un discorso più ampio di riqualificazione urbana e valorizzazione artistica del nostro paese. Tale collaborazione sarà infatti portata avanti su più livelli e si cercherà, in virtù del linguaggio proprio di questa forma d’arte, così vicino ai giovani, di coinvolgere i ragazzi del nostro paese, naturalmente quando sarà possibile, nel rispetto della salvaguardia della salute di tutti». I soggetti proposti, concepiti insieme all’artista, richiamano temi ed immagini legati alla nostra tradizione. «Siamo convinti che realizzando queste opere si possa trasmettere un messaggio, in chiave moderna di valore non solo artistico, ma anche sociale» - concludono sindaco e assessori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Arte ma anche sociale»: più colori e vivacità a Caorso con i murales di Roveda

IlPiacenza è in caricamento