Associazione La Ricerca, lunedì 29 l'incontro "Scuola, tra disagi di studenti, insegnanti e genitori: quali prospettive?"

L’incontro dell’associazione organizzato per la sera di lunedì 29 ottobre alle 20,45 nella propria sede in Stradone Farnese 96. Si metteranno a confronto relatori esperti ed esponenti del mondo della scuola con un pubblico di genitori, di giovani e di insegnanti

“Fare scuola oggi: il disagio degli studenti, la solitudine degli adulti. Cerchiamo insieme nuove prospettive”.

Un titolo che è un’esortazione a partecipare numerosi all’incontro che il servizio famiglie dell’associazione “La Ricerca” ha organizzato per la sera di lunedì 29 ottobre alle 20,45 nella propria sede in Stradone Farnese 96.

Si metteranno a confronto relatori esperti ed esponenti del mondo della scuola con un pubblico di genitori, di giovani e di insegnanti: saranno presenti Pierpaolo Triani, professore associato di Didattica Generale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Piacenza, Antonia Rizzi - dirigente scolastico dell’istituto superiore di Codogno e il responsabile dei Servizi Educativi dell’associazione “La Ricerca”, Paolo Savinelli.

La onlus piacentina, da più di 35 anni impegnata al fianco dei giovani e delle famiglie in difficoltà, è presente nelle scuole di Piacenza e provincia con diversi sportelli di ascolto e progetti che affiancano i docenti nel complesso ruolo educativo che va oltre la didattica. Il confronto aperto di lunedì sera avrà lo scopo di stimolare riflessioni e proporre azioni che tengano conto delle tante sfaccettature e problematiche della scuola di oggi, a partire dalle diverse e non sempre decifrabili manifestazioni di disagio dei ragazzi che possono sfociare in problemi di dipendenza da sostanze, difficoltà relazionali, episodi di bullismo, difficoltà di apprendimento fino all’abbandono scolastico. C’è poi tutta una parte riguardante il difficile ruolo - non sempre valorizzato e riconosciuto - degli insegnanti, che spesso si trovano soli ad affrontare disfunzioni e continui cambiamenti normativi e sociali. Si cercherà anche di sviscerare un aspetto particolarmente delicato: il difficile dialogo tra docenti e genitori, un dialogo spesso minato da incomprensioni e visioni diametralmente opposte, che fatica a trovare obiettivi educativi condivisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento