Auser cerca urgentemente volontari: dai “nonni paletta” fuori dalle scuole a musei e biblioteche

L'associazione di volontari: «Esperienza di crescita sociale e di tutela dei beni pubblici, materiale e immateriali»

AAA Cercasi volontari per attività socialmente utili a Piacenza. Firmato: Auser, il volontariato organizzato. Chi fosse interessato anche solo per informazioni o chiarimenti può telefonare ad Auser allo 0523/320761 al mattino e chiedere di Daniele. E’ possibile presentarsi presso la sededi via Musso, 5, a Piacenza in orari d’ufficio oppure mandare una email all'indirizzo amministrazione@auserpiacenza.it.

«Necessitiamo di volontari attivi in modo urgente, anche in vista dell’apertura delle scuole dove i volontari Auser svolgono un ruolo importante nei momenti di ingresso e uscita degli studenti» spiegano da via Musso. Il volontariato di Auser Piacenza è organizzato e coperto da una convenzione disponibile per la consultazione sul sito del proprio Comune, e prevede rimborsi spese per l’attività.
Tra le “figure” più ricercate ci sono i “nonni paletta”, ossia quel servizio di vigilanza presso gli edifici scolastici allo scopo di tutelare la sicurezza all’entrata e all’uscita, o sui pullman, in affiancamento al personale viaggiante. Sempre nelle scuole, sono i “nonni” di Auser a occuparsi spesso dell’attività di custodia dei più piccoli prima dell’inizio delle lezioni. E ancora attività in cerca di volontari negli spazi comunali anche per piccola e semplice manutenzione: quindi porte aperte ad artigiani in pensione. 

Fondamentale il ruolo di Auser Piacenza e dei suoi volontari nei poli della cultura pubblica piacentini: biblioteche, musei, mostre speciali. «Nei luoghi in cui è contenuto il patrimonio culturale della collettività, i volontari garantiscono una migliore fruizione, attività importante soprattutto oggi. E ancora: assistenza alle mense scolastiche, supporto alle attività del Tribunale o della Procura e alla “Casa di Iris” e nelle strutture pubbliche l’aggiornamento delle bacheche».

«Come Auser abbiamo lavorato in questi mesi per garantire la massima sicurezza e l’aggiornamento dei protocolli per l’impiego dei volontari – concludono da Auser – quindi offriamo un’esperienza attiva di crescita dal punto di vista della socialità e delle tutela dei beni materiali e immateriali di tutti, i beni comuni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi fosse interessato anche solo per informazioni o chiarimenti può telefonare ad Auser allo 0523/320761 al mattino e chiedere di Daniele. E’ possibile presentarsi presso la sededi via Musso, 5, a Piacenza in orari d’ufficio oppure mandare una email all'indirizzo amministrazione@auserpiacenza.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento