Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Barbieri al Consorzio di Bonifica: «Vista l'emergenza sanitaria si valuti il rinvio delle elezioni»

Patrizia Barbieri torna a prendere posizione sulla questione delle elezioni del rinnovo delle cariche del Consorzio di Bonifica e lo fa attraverso una lettera inviata a Paolo Calandri, presidente pro-tempore

Patrizia Barbieri

Patrizia Barbieri torna a prendere posizione sulla questione delle elezioni del rinnovo delle cariche del Consorzio di Bonifica. Lo fa attraverso  una lettera inviata a Paolo Calandri, Presidente pro-tempore del Consorzio di Bonifica, e in copia al Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nella quale, “considerata l'emergenza sanitaria ancora in essere”, esprime, in qualità di Sindaco “tenuta a tutelare la salute dei propri concittadini”, la sua “forte preoccupazione per la consultazione elettorale”, programmata in modalità in presenza per i prossimi 18 e 19 aprile e chiede per questo di “valutare il rinvio delle elezioni”.

“Sicuramente – scrive Patrizia Barbieri – se il Consorzio fosse in grado di garantire il voto telematico, nessun problema si porrebbe rispetto alla tempistica individuata, ma, da quanto si è potuto apprendere, ad oggi tale forma di esercizio di voto non è realizzabile. Conseguentemente, considerato il numero dei possibili interessati ad esercitare il proprio diritto di voto, la modalità con cui si intende gestire l'elezione genera non poche perplessità nella scrivente tenuta a tutelare la salute dei propri concittadini”.

“E' poi difficile comprendere – aggiunge ancora il Sindaco – come si possano prevedere delle consultazioni elettorali in questo periodo considerato che lo stesso Governo ha, recentemente, stabilito il rinvio delle elezioni amministrative 2021 dopo il periodo estivo proprio per consentire il corretto svolgimento della campagna elettorale e lo svolgimento delle elezioni in un contesto sanitario che, ci auguriamo, sarà migliorato”.

“Posto quanto sopra – conclude Patrizia Barbieri rivolgendosi al Presidente pro-tempore Calandri – al fine di assicurare la massima tutela della salute pubblica e garantire a tutti il diritto alla partecipazione, sono a chiedere di valutare il rinvio delle elezioni del Consorzio di Bonifica nello stesso periodo in cui si terranno le elezioni amministrative”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbieri al Consorzio di Bonifica: «Vista l'emergenza sanitaria si valuti il rinvio delle elezioni»

IlPiacenza è in caricamento