rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità Ospedale / Via Molineria Sant'Andrea

«Bivacco tra ragazzini con superalcolici e poi tutto gettato a terra. Ordinario degrado in centro storico»

La segnalazione di un lettore alla redazione: almeno una ventina di giovani, molti minorenni e italiani, ha improvvisato una festa per strada

Scene di ordinario degrado del centro storico di Piacenza. Questa volta la segnalazione alla nostra redazione arriva da una lettore di via Molineria Sant'Andrea: proprio davanti all'effigie con il mosaico dedicata al santo martire, lungo il vicolo che collega via Campagna e via Taverna, nella serata del 13 ottobre si sono radunati alcuni giovani e giovanissimi, italiani, pare in tutto almeno una ventina. «Dopo aver improvvisato una festa chiassosa in mezzo alla strada - scrive un lettore - se ne sono andati abbandonando tutti i loro rifiuti a terra, compresa una distesa di bottiglie in vetro di superalcolici che teoricamente nessuno avrebbe dovuto avergli venduto. L'ennesimo scempio per il nostro centro storico, frutto della maleducazione e dello scarso senso civico dei più giovani».

degrado molineria sant'andrea 02-2degrado molineria sant'andrea 01-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Bivacco tra ragazzini con superalcolici e poi tutto gettato a terra. Ordinario degrado in centro storico»

IlPiacenza è in caricamento