Borgo dei borghi, la Rai conferma la vittoria di Bobbio

La direzione di Rai Tre: «Ininfluente il voto del critico d’arte Philippe Daverio, Bobbio avrebbe vinto lo stesso con il parere degli altri due giudici»

Philippe Daverio

La direzione di Rai Tre, in risposta a diverse interrogazioni parlamentari, chiude le polemiche sul risultato finale della trasmissione Il Borgo dei Borghi, precisando che il titolo di vincitore rimane a Bobbio. «Si precisa che nel corso della serata finale dell'ultima edizione - si legge nella nota della Rai - trasmessa in diretta e basata sul televoto e sul voto della giuria di esperti, i due distinti risultati - come previsto dal regolamento - hanno avuto pari peso nella determinazione dell'esito finale (50% televoto e 50% voto della giuria di esperti). Le votazioni si sono svolte con assoluta regolarità e trasparenza sotto il controllo di un notaio. Il borgo di Bobbio è stato votato da tutti e tre i giudici come prima scelta per la vittoria finale. Sarebbero stati sufficienti però anche i voti di due giudici (l’ex fiorettista Margherita Granbassi e il geologo Mario Tozzi, ndr) soltanto per determinare il medesimo risultato. In altre parole, anche senza il voto del presidente della giuria Philippe Daverio, la classifica sarebbe stata uguale a quella poi risultata definitiva».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento