menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le educatrici dell'asilo: Francani, Rangognini, Arata

Le educatrici dell'asilo: Francani, Rangognini, Arata

Cadeo, cambia la gestione dell'asilo nido

Il servizio convenzionato con il Comune di Cadeo, che aveva visto una interruzione del servizio da parte dei precedenti gestori Ad Personam a dicembre 2020, è rimasto in essere grazie alla immediata risposta della piacentina cooperativa L’Arco

Cambia gestione Il Nido di Aemilia di Via Fermi a Roveleto di Cadeo: il servizio convenzionato con il Comune di Cadeo, che aveva visto una interruzione del servizio da parte dei precedenti gestori Ad Personam a dicembre 2020, è rimasto in essere grazie alla immediata ricerca di un nuovo gestore da parte dell’amministrazione comunale e alla risposta della piacentina cooperativa L’Arco.

L’Arco è subentrata a gennaio riuscendo a garantire una continuità di servizio per le famiglie e di lavoro per le educatrici già impiegate nel nido, Gloria Arata ed Elena Rangognini. Aperto da settembre a luglio da lunedì a venerdì dalle 8 alle 16, con possibilità di richiedere un’apertura anticipata alle 7.30, si rivolge a bimbi da 3 a 36 mesi. Commenta la coordinatrice del servizio, Monica Francani: “Abbiamo colto questa sfida con entusiasmo. Il Nido di Aemilia è un PGE, che significa Piccolo Gruppo Educativo. Un piccolo nido a tutti gli effetti, in cui sono presenti tutti gli spazi necessari per il gioco, la nanna e il pranzo, oltre che una piccola cucina e uno spazio verde esterno. Un ambiente intimo e raccolto in cui ogni bambino riceve un’attenzione specifica, perchè il gruppo non supera gli otto bambini. Tratti distintivi anche dell’altro nostro servizio per l’infanzia targato L’Arco, il servizio Tagesmutter-Domus: si tratta di due diverse proposte, accomunate dal privilegiare gli spazi intimi, per piccoli gruppi, dove il bambino è davvero al centro, accudito e seguito in entrambi i casi da professioniste qualificate e formate e coordinate dal medesimo coordinamento pedagogico, dove a fare la differenza sono le esigenze dei genitori in termini di giorni e orari.” Il Comune di Cadeo ha inoltre attivato strumenti di sostegno economico per le famiglie, tra cui bonus e voucher, consultabili sul loro sito. Per i genitori interessati a iscrivere i propri figli a settembre 2021, sono già aperte le preiscrizioni, chiamando Monica Francani al 3892870093. Maggiori informazioni sul sito della Cooperativa L’Arco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Attualità

Sanità, venerdì 9 aprile presidio di fronte all'Ospedale di Piacenza: «Servono risorse, non solo parole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento